menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ciampino, Città in Comune aderisce alla raccolta firme di Officine Civiche

Per la presentazione del Regolamento di Partecipazione come delibera di iniziativa popolare

Per la presentazione del Regolamento di Partecipazione come delibera di iniziativa popolare

La lista civica Città in Comune ha deciso di aderire alla raccolta firme portata avanti dall'Associazione Officine Civiche, in merito alla presentazione di una delibera a iniziativa popolare sul "Regolamento di partecipazione dei cittadini ai processi di trasformazione urbana". L'approvazione di tale normativa permetterebbe ai cittadini di partecipare attivamente alle scelte urbanistiche della città.

«Pur ravvisando alcuni limiti nell'applicazione di tale percorso di partecipazione, già emersi nei comuni dove leggi simili sono realtà - scrive Città in Comune in un comunicato - riteniamo che il Regolamento promosso da Officine Civiche possa essere uno strumento importante per far conoscere ai cittadini le decisioni urbanistiche che vengono prese nel nostro Comune. Troppo spesso è accaduto infatti che le decisioni importanti siano state prese in aule semi-vuote, nella calura estiva, o diffondendo informazioni parziali e reticenti su quanto si stava approvando».

«Questa legge di iniziativa popolare - continua Città in Comune - obbligherà quindi la maggioranza del Consiglio Comunale a prendersi la responsabilità di bocciarla, manifestando in questo modo l'intento di mantenere queste decisioni in cerchie ristrette, più facili da controllare, oppure di approvarla e di dover essere poi conseguenti nel percorso partecipativo previsto. Poiché questa iniziativa di Officine Civiche incontra la nostra stessa sensibilità sull'argomento, la sosterremo convintamente; al contempo pensiamo che sia necessario affiancare altre iniziative, come il "Censimento del Cemento" promosso dal Forum Salviamo il Paesaggio, alla raccolta firme in corso e - conclude Città in Comune - su cui ci impegneremo a partire dai prossimi giorni».

Sara Marazza

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento