rotate-mobile
Roma

Ciampino, è in arrivo il bando per addetti ai servizi di pubblica utilità

Sarà rivolto alle categorie a più alto rischio di emarginazione

Sarà rivolto alle categorie a più alto rischio di emarginazione

Il bando, predisposto dai Servizi Sociali, si rivolge a circa 50 unità che saranno impegnate per 50 ore mensili, e sarà reso noto attraverso i canali di comunicazione dell?Ente già dal prossimo mese di ottobre.

«È di prossima pubblicazione il bando attraverso il quale l?Amministrazione comunale vuole contribuire ad alleviare i disagi socio economici delle fasce di popolazione a più alto rischio di emarginazione». Lo afferma il Sindaco Giovanni Terzulli precisando che, attraverso attività di carattere sociale, il Comune si pone il duplice obiettivo di impegnare in maniera attiva e positiva i cittadini più bisognosi sotto il profilo socio economico e, allo stesso tempo, rendere la loro opera utile alla Città. Infatti, i circa 50 selezionati affiancheranno gli addetti alla manutenzione e al decoro urbano, contribuendo così a rendere la città più vivibile.

«È un grande sforzo - aggiunge Emanuela Colella, Consigliera comunale con delega agli Affari sociali - quello che l?Amministrazione intende compiere con questo progetto, in quanto è totalmente finanziato con risorse comunali e va tenuto conto dei limiti imposti agli Enti Locali con il patto di stabilità. È un progetto però che vogliamo portare avanti con grande determinazione, perché siamo convinti di rispondere, se pur parzialmente, al particolare momento di crisi che attraversa la nostra società».

Sara Marazza

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ciampino, è in arrivo il bando per addetti ai servizi di pubblica utilità

FrosinoneToday è in caricamento