rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Roma

Ciampino, Equitalia condannata. Dovrà rimborsare 12 Mln di euro

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO: “Durante l'esperienza da Sindaco della Città di Ciampino insieme all'allora Assessore al Bilancio Giovanni Terzulli facemmo causa ad EQUITALIA contro i mancati introiti derivanti dalla

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO: "Durante l'esperienza da Sindaco della Città di Ciampino insieme all'allora Assessore al Bilancio Giovanni Terzulli facemmo causa ad EQUITALIA contro i mancati introiti derivanti dalla

riscossione dei tributi comunali, oggi è una giornata storica perché si sancisce la nostra vittoria. La sentenza ha stabilito che la Città dovrà essere rimborsata per più di 12 milioni di euro! Ciampino è il primo comune in Italia a vedersi riconosciuto il diritto alla piena e corretta riscossione dei tributi da parte di Equitalia!" Lo dichiara in una nota stampa Simone Lupi, Vice Capo gruppo al Consiglio Regionale del Partito Democratico e Sindaco di Ciampino quando è stata avviata la causa.

"Con la sentenza è stato premiato in qualche modo il nostro coraggio nel portare Equitalia davanti la Corte dei Conti e soprattutto nel difendere l'assoluta esigenza di garantire finanze e liquidità del nostro comune, nell'interesse di tutti i cittadini! - sottolinea l'attuale consigliere regionale del Pd eletto nel 2013 - Naturalmente ora dobbiamo aspettare che la sentenza arrivi in giudicato attraverso tutti i gradi di giudizio, ma intanto è stato segnato un importante punto a favore di tutti i Ciampinesi: 12 milioni di euro sono una cifra veramente incisiva in un periodo come questo particolarmente difficile per le casse degli enti locali".

SIMONE LUPI, Consigliere Regionale del Partito Democratico

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ciampino, Equitalia condannata. Dovrà rimborsare 12 Mln di euro

FrosinoneToday è in caricamento