Roma

Ciampino, rapina una donna di 22 mila euro ma i Carabinieri bloccano la fuga

Ha tentato il colpo grosso aggredendo e rapinando una donna intenta a versare gli incassi della ditta per cui lavora. La donna, lavoratrice di un’azienda di prodotti alimentari di Roma, si era recata in Viale Kennedy nella cassa continua...

Ha tentato il colpo grosso aggredendo e rapinando una donna intenta a versare gli incassi della ditta per cui lavora. La donna, lavoratrice di un'azienda di prodotti alimentari di Roma, si era recata in Viale Kennedy nella cassa continua dell'Agenzia della Banca Popolare del Lazio con una somma pari a 22 mila euro.

Lo scippo si è verificato davanti la sede della cassa continua. A bordo di uno scooter, coperto dal casco integrale, un pregiudicato romano di 31 anni si è avventato sulla donna prima che potesse entrare nella banca rapinandola dell'intero incasso. Fortunatamente un passante, che ha assistito a tutta la scena, un ragazzo straniero, originario del nord Africa, ha tentato di fermarlo facendolo cadere dallo scooterone ed ha dato immediatamente l'allarme ai Carabinieri della vicina Tenenza di Ciampino che, subito tramite una pattuglia che era in zona si sono messi all'inseguimento del fuggiasco. Che nel frattempo era stato disturbato nella fuga da una donna che gli aveva sbarrato la strada nel piazzale della banca. I militari quindi con la collaborazione di questi coraggiosi cittadini, poco dopo hanno raggiunto e bloccato il fuggitivo, a bordo dello scooter rubato, arrestando il rapinatore, un pregiudicato romano di 31 anni e recuperando la refurtiva, che è stata subito restituita alla donna rapinata, che a parte la paura, ed uno stato di forte shock non ha avuto ulteriori gravi conseguenza fisiche. (in foto alcuni momenti successivi alla rapina)

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ciampino, rapina una donna di 22 mila euro ma i Carabinieri bloccano la fuga

FrosinoneToday è in caricamento