rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Roma

Ciampino, sport e solidarietà a sostegno di #ioadottouncampione

Sono stati raccolti 1000 euro per Alberico Rossi, grazie alla partita di beneficenza tra amministratori, dipendenti comunali e stampa castellana

Sono stati raccolti 1000 euro per Alberico Rossi, grazie alla partita di beneficenza tra amministratori, dipendenti comunali e stampa castellana

Spirito di solidarietà, voglia di stare insieme e tanto sano sport. Era questo ciò che si respirava ieri pomeriggio, alla partita di beneficenza organizzata dalla Pro Loco e dall'Alc dipendenti comunali in collaborazione con il Comune di Ciampino, a sostegno della campagna #ioadottouncampione del Movimento Special Olympics.

Grazie alla partita di calcio, che ha visto scendere in campo presso lo Stadio comunale Aldo Fuso la rappresentativa amministratori e dipendenti comunali contro la rappresentativa della stampa castellana, sono stati raccolti 1000 euro che saranno interamente devoluti al nostro concittadino Alberico Rossi, uno dei 101 atleti italiani che parteciperà ai Giochi Mondiali Speciali di Los Angeles.

«Ringrazio quanti hanno contributo alla riuscita di questa manifestazione, che avevamo a cuore in primis per il nostro Alberico. A lui, che è nato e cresciuto nella nostra Città e che ora ci rappresenterà nel mondo, facciamo un grande in bocca al lupo per l'inizio di questa sua esperienza, meritata. La sua storia, la sua famiglia, la sua vita, deve essere un esempio per tutti noi». È quanto ha dichiarato il Sindaco di Ciampino Giovanni Terzulli al termine della partita, finita 2 a 1 per il Comune di Ciampino. Ospite d'onore, con la maglia numero 4, il campione di calcio Vincent Candelà.

Ad aprire la manifestazione, presentata da Gino Mariotti del Circolo Cipollaro e dall'addetta stampa Elisa Miucci, l'incontro di calcio tra i bambini dell'Oratorio "Gesù Divino Operaio" e del Real Ciampino Ca5 "Primi Passi". Poi, per intrattenere il pubblico sugli spalti, tra un intervallo e l'altro, si sono esibite le giovani ginnaste dell'A.S.D. Europa Ciampino, dirette dalle insegnanti Valentina Campo e Federica Marzoli, con successioni acrobatiche ed esercizi coreografici, e gli atleti della Nuova Polisportiva Ciampino, seguiti dal direttore tecnico Daniele Focaccetti, con salti in lungo, salto in alto, corsa sulla distanza dei 60hs e dei 100 metri, lancio del vortex e la staffetta.

Sara Marazza

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ciampino, sport e solidarietà a sostegno di #ioadottouncampione

FrosinoneToday è in caricamento