menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
de carolis

de carolis

Città di Ciampino calcio (Giov. prov), De Carolis: «C’è grande collaborazione con mister Olivetti»

I Giovanissimi provinciali fascia B del Città di Ciampino stanno vivendo una stagione particolare. La squadra, che conta su ragazzi del 2002, è stata formata soprattutto per dare maggiore spazio agli elementi del gruppo che gioca negli Elite e c'è...

I Giovanissimi provinciali fascia B del Città di Ciampino stanno vivendo una stagione particolare. La squadra, che conta su ragazzi del 2002, è stata formata soprattutto per dare maggiore spazio agli elementi del gruppo che gioca negli Elite e c'è costante contatto tra i tecnici delle due formazioni, Davide Olivetti e Alessandro De Carolis.

E' quest'ultimo che ha il controllo più diretto sui provinciali che nelle prime tre giornate di campionato hanno rimediato una sconfitta (con il forte Borgo Carso) e due vittorie, di cui l'ultima molto brillante contro l'Albalonga. «E' stata sicuramente un'ottima gara - conferma De Carolis relativamente al match coi castellani - e il 3-0 finale è stato il frutto della bella prestazione di squadra. Siamo andati a segno nel primo tempo con Borrelli e nella ripresa con una doppietta di Meconi e di fronte c'era indubbiamente un avversario di spessore, ma noi siamo stati padroni del campo e soprattutto dal punto di vista fisico abbiamo fatto valere la nostra maggiore prestanza». De Carolis spiega con quale idea è nato questo gruppo Giovanissimi provinciali. «Avevamo un gruppo Elite molto numeroso e la società ha ritenuto opportuno fare una squadra che giocasse nel campionato provinciale e permettesse ai ragazzi meno impiegati di mettersi in mostra. Tra l'altro mister Olivetti, con cui c'è una proficua e continua collaborazione, ruota i suoi ragazzi in maniera abbastanza "allargata" e quindi nel nostro gruppo, che di base conta una dozzina di elementi, se ne aggiungono sempre alcuni provenienti dall'Elite. In ogni caso il risultato è proprio l'ultimo dei nostri pensieri, a maggior ragione se si pensa che non c'è classifica per noi: i ragazzi devono crescere e prepararsi al meglio al campionato Giovanissimi Elite fascia A della prossima stagione, anche se poi quando scendono in campo ci tengono sempre a vincere». Nel prossimo turno il Città di Ciampino sarà di scena a Cecchina. «Sarà un'altra tappa del nostro percorso, vogliamo fare bene» conclude De Carolis.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento