Martedì, 26 Ottobre 2021
Roma

Colleferro, 60enne sale sul treno e molesta una ragazza di Frosinone. Questa lo riprende con il telefonino e lo denuncia. Subito fermato dalla Polfer

E’ stato bloccato e denunciato un uomo di 60 anni residente nella zone a sud di Roma dopo che per tutto il viaggio in treno aveva molestato un ragazza appena ventenne di Frosinone. A fermarlo sono stati gli agenti della Polizia Ferroviaria...

E' stato bloccato e denunciato un uomo di 60 anni residente nella zone a sud di Roma dopo che per tutto il viaggio in treno aveva molestato un ragazza appena ventenne di Frosinone. A fermarlo sono stati gli agenti della Polizia Ferroviaria coordinati dal comandante di Colleferro Giuseppe Capuano in collaborazione con il comandante di Frosinone Roberto Mastracco. La vicenda è avvenuta nel tardo pomeriggio di mercoledì: una ragazza di 20 anni di Frosinone, ha preso il treno a Roma Termini per tornare a casa dopo le lezioni all'università. Durante il tragitto si è seduto vicino a lei un signore di 60 anni che con il braccio, avvicinandosi e muovendosi contro di lei la molestava sessualmente. La ragazza, con freddezza e lucidità riprende tutta la scena con il telefonino fino a quando l'uomo, residente in un comune di Roma sud, scende, tra Ciampino e Zagarolo, dal treno per tornare a casa. La ragazza arriva a Frosinone, si reca ad un posto di Polizia Ferroviaria e sporge querela contro l'uomo portando a sostegno le immagini registrate con il telefono. Immediatamente scattavano le indagini da Frosinone e si coordinavano con il posto di Polizia Ferroviaria di Colleferro. Estrapolata la foto dell'uomo da video, veniva immediatamente rintracciato e fermato e sottoposto a riconoscimento della giovane studentessa universitaria. L'uomo è stato denunciato a piede libero secondo quanto disposto dall'Autorità Giudiziaria di Velletri. La velocità e la precisione dell'intervento hanno messo la parola fine a questo brutto episodio di violenza a cui sono maggiormente soggette le donne, è pertanto necessario, al fine di evitare che questi sgradevoli episodi accadano ad altre, di segnalare sempre e subito che cosa succede. La Polfer è in costante monitoraggio del territorio ma ha bisogno di questo "aiuto" per intervenire e mettere la parola "fine" a queste situazioni inaccettabili in una società moderna e progredita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colleferro, 60enne sale sul treno e molesta una ragazza di Frosinone. Questa lo riprende con il telefonino e lo denuncia. Subito fermato dalla Polfer

FrosinoneToday è in caricamento