Colleferro, anche il PD in piazza per nuove politiche sui rifiuti

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO: Il Partito Democratico del territorio Monti Lepini- Valle del Sacco condivide e sostiene la campagna di sensibilizzazione Rifiutiamoli e parteciperà con tutti i suoi amministratori alla manifestazione di domani 9 aprile.

Bandiera PD
RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO: Il Partito Democratico del territorio Monti Lepini- Valle del Sacco condivide e sostiene la campagna di sensibilizzazione Rifiutiamoli e parteciperà con tutti i suoi amministratori alla manifestazione di domani 9 aprile. La questione ambientale è un tema fondamentale del territorio e cardine nelle nostre scelte amministrative. La Valle del Sacco, Colleferro non può essere un territorio sempre sacrificabile, ha bisogno e lo diciamo da anni, di essere riconosciuto come territorio devastato e va sostenuto nella sua ripresa. La rivalutazione in termini positivi e virtuosi delle nostre zone sono il principio per il rilancio dell’intera valle. Chiediamo alla Regione Lazio di aprire un confronto leale con i nostri territori che sono i primi referenti delle necessità e dei bisogni locali, riconoscendo loro il sacrificio già fatto in termini ambientali e individuandoli come interlocutori per la costruzione di una politica ambientale completamente diversa. Siamo consapevoli delle difficoltà così come delle necessità dell’amministrazione regionale ma è necessario intraprendere nuovi percorsi, più adeguati ai territori, efficaci ed efficienti, contestualizzando le scelte per definire un quadro, attivando buone pratiche, di soluzioni positive. Siamo convinti che si possa perseguire una politica ambientale diversa aprendo la strada ad un futuro diverso.

Il coordinamento territoriale del pd, che raggruppa i segretari dei circoli di 16 comuni, ha espresso attraverso un percorso dal basso e fortemente democratico la sua visione sul problema ambientale della valle del sacco. Intervenire sul trattamento dei rifiuti nel nostro territorio è una delle priorità per il ripristino della qualità ambientale e per questo saremo per le strade di Colleferro domani, sabato 9 aprile!

Siamo assolutamente convinti del percorso intrapreso dal pd e dai suoi amministratori, al fine di porre a termine una situazione incancrenita e annosa come è quella sui termovalorizzatori di colleferro. Le politiche di riduzione dei rifiuti e di differenziazione e riciclo hanno e devono avere come obiettivo la loro chiusura, così come la chiusura della discarica di Colle Fagiolara.

Coordinamento territoriale Monti Prenestini-Valle del Sacco-Monti Lepini

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Coronavirus, muore Pino Scaccia. L'addio di Vacana: ‘In Ciociaria lo avevamo premiato un mese fa’

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento