Roma

Colleferro, Apertura Straordinaria del Museo archeologico del territorio Toleriense

Apertura Straordinaria del Museo archeologico del territorio Toleriense a partire dal  mese di gennaio per poter fornire la possibilità di seguire dal vivo i lavori di restauro della collezione paleontologica e la ricostruzione dell’ elephas...

Apertura Straordinaria del Museo archeologico del territorio Toleriense a partire dal mese di gennaio per poter fornire la possibilità di seguire dal vivo i lavori di restauro della collezione paleontologica e la ricostruzione dell' elephas antiquus.

L'Antiquarium Comunale di Colleferro, è stato istituito nel 1986 e costituisce una raccolta museale di documenti e testimonianze riferibili all'Alta Valle del Sacco e più in particolare dell'Ager Signinus. Una perla di cultura e di storia al centro della Città. L'Antiquarium come progetto espositivo è il risultato di un lavoro di ricerca, di documentazione e di conservazione che ha visto coinvolti per più di venti anni il volontariato (Gruppo Archeologico Toleriense) e gli organismi preposti alla tutela dei beni culturali (Soprintendenza Archeologica del Lazio). Realizzato con il patrocinio della Società BDP Club, l'Antiquarium Comunale, rappresenta un punto di riferimento importantissimo per il territorio, sia in termini di salvaguardia del patrimonio archeologico che dal punto di vista culturale per l'opera di raccolta, studio e restauro dei materiali. Il tragitto museale è articolato in più sezioni, che raccolgono senza soluzione di continuità, reperti che vanno dal paleolitico al medioevo. Al Museo è annessa una biblioteca specialistica, un laboratorio fotografico ed uno per i primi interventi di restauro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colleferro, Apertura Straordinaria del Museo archeologico del territorio Toleriense

FrosinoneToday è in caricamento