Colleferro, Avio: Successo del volo Ariane 5 VA235

Primo volo  del 2017 per il lanciatore Ariane 5 che ha messo correttamente in orbita due satelliti per telecomunicazioni: SKY Brasil-1 e Telkom 3S.

Lanciatore Ariane 5

Primo volo del 2017 per il lanciatore Ariane 5 che ha messo correttamente in orbita due satelliti per telecomunicazioni: SKY Brasil-1 e Telkom 3S.

La missione è partita dal Centro Spaziale europeo di Kourou, in Guyana Francese alle 18:39 ora locale, le 22:39 a Roma.

Giulio Ranzo, Amministratore Delegato di Avio, ha commentato: “Abbiamo cominciato bene il 2017: il lanciatore Ariane 5 ha portato a termine con la consueta precisione anche la sua 89esima missione. Un successo che conferma l’affidabilità dei lanciatori europei: vorrei ricordare che con questo lancio Ariane 5 ha compiuto 77 missioni senza anomalie, sicuramente un risultato che premia il lavoro di tutto il team e in particolare del personale Avio in Italia, Francia e Guyana francese. L’aver lanciato un satellite brasiliano e uno indonesiano conferma la competitività dei lanciatori europei e il loro successo commerciale anche per quota di mercato a livello mondiale”.

SKY Brasil-1 è un satellite dell’operatore AT&T, per il quale Ariane 5 aveva già lanciato SKY México-1 e DIRECTV 15 nel maggio 2015. SKY Brasil-1 è un satellite per trasmissioni televisive ad altissima risoluzione e, posizionato a 43.1° Ovest, coprirà il Brasile.

Telkom 3S è un satellite dell’operatore indonesiano Telekom Indonesia, una compagnia statale indonesiana che fornisce servizi di telecomunicazioni, informazioni media e intrattenimento a tutto l’arcipelago indonesiano. Telekom 3S fornirà servizi televisivi in alta risoluzione, ma anche servizi per la comunicazione mobile e internet.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Avio con i suoi prodotti per la famiglia Ariane è stata presente in tutte le 235 missioni fatte sinora. Per il più grande dei lanciatori della famiglia, l’Ariane 5, la partecipazione di Avio è di circa il 15% e in particolare fornisce i motori a propulsione solida e una turbopompa per la propulsione liquida. Ciascuno dei motori a solido è caricato con circa 237 tonnellate di propellente e sviluppa la spinta necessaria per l’uscita del lanciatore dall’atmosfera, mentre la turbopompa a ossigeno liquido alimenta il motore criogenico Vulcain.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento