Roma

Colleferro, boom di presenze ogni sera, in tanti ad applaudire il cantante Paolo Meneguzzi

Numeroso pubblico, ieri sera, al concerto di Paolo Meneguzzi che ha portato sul palco dell’Estate colleferrina una ventata di fresca allegria con la sua musica, vecchia e nuova, facendo trascorrere ai molti cittadini presenti piacevoli ore. Il...

meneguzzi 2

Numeroso pubblico, ieri sera, al concerto di Paolo Meneguzzi che ha portato sul palco dell'Estate colleferrina una ventata di fresca allegria con la sua musica, vecchia e nuova, facendo trascorrere ai molti cittadini presenti piacevoli ore. Il cantante, considerato a tutti gli effetti italiano, anche se nato in svizzera da genitori immigrati, ha ripercorso tutta la sua carriera iniziata nel 2001, riproponendo i successi che lo hanno fatto conoscere, come "Verofalso", tormentone dell'estate 2003, e "Guardami negli occhi", passando per la svolta più recente del periodo americano con gli infuocati ritmi latini, fino alle ultime canzoni del nuovo album del 2013. Nella sua carriera ha venduto oltre 2 milioni di dischi in tutto il mondo e realizzato centinaia di concerti, riuscendo a mantenere nel tempo un affezionato e nutrito gruppo di fans che lo segue costantemente.

Il programma dell'Estate colleferrina continua, come ogni giorno, voltando pagina per offrire sempre spettacoli diversi adatti ad un pubblico variegato e di ogni età. Questa sera sarà la volta del musical, genere che è molto apprezzato dai giovani ma non solo, con il movimentato "Backstreet Halleluja". Lo spettacolo sarà preceduto, alle ore 21,30, dalla esibizione delle giovani allieve della maestra di danza Jessica Tomei, che proporranno una loro inedita performance. Domani, 12 luglio, il sabato sera sarà invece occupato dallo spazio balera con l'Orchestra Antonelli e gli "Sballo Italiano", che inviteranno i cittadini a ballare sul ritmo di musiche trascinanti. Il fine settimana si chiude con la serata di domenica dedicata alla musica popolare con l'imperdibile spettacolo della Compagnia Hernicantus, gruppo musicale di Paliano, che proporrà brani della tradizione ciociara e laziale, ma anche tanti altri canti di diverse origini che fanno parte della grande tradizione popolare e culturale italiana. E da lunedì il lungo calendario continua senza sosta ancora per un'altra settimana.

IL NUOVO PARCO PUBBLICO DI VIA FONTANA DELL'OSTE SARÀ DEDICATO ALL'UNITRE

Sarà il nuovo giardino pubblico di via Fontana dell'Oste ad essere intitolato all'Unitre. L'università delle tre età, che opera da decine di anni nella città di Colleferro, vedrà presto intitolato a suo nome il parco cittadino nato solo di recente, a seguito dello sviluppo urbano di quell'area, e non ancora aperto al pubblico. La decisione della Giunta comunale è stata presa, nei giorni scorsi, nell'intenzione di sottolineare l'importanza del lavoro svolto da tanti anni dall'associazione culturale, in accoglimento anche della richiesta fatta dalla stessa associazione. "L'Unitre di Colleferro - spiega il sindaco Mario Cacciotti - è una delle realtà più attive del nostro comune. L'impegno costante dei soci nel diffondere la cultura, in tutte le sue forme, tra la nostra cittadinanza e finanche del territorio circostante, va premiato e riconosciuto. Con questa intitolazione vogliamo, perciò, dire grazie ai tanti volontari che da tempo mettono al servizio degli altri le loro competenze, il loro sapere e il loro tempo libero gratuitamente. Allo stesso tempo vogliamo evidenziare alla comunità tutta la valenza di questo impegno e di questa realtà che esiste nel nostro territorio, invitando i cittadini a conoscerla meglio e a partecipare, secondo i propri personali interessi, alle iniziative che durante l'anno vengono intraprese dall'Associazione, che sono di grande rilievo non solo culturale, ma anche sociale ed umano". L'Unitre di Colleferro, che opera sul territorio dal 1990, oltre alla sede locale ha avviato, nel tempo, anche due succursali nei centri di Segni ed Artena, realizzando di fatto una "Accademia di Umanità", con la quale porta avanti la propria filosofia che si sintetizza nel motto: "Evidenziare l'Essere oltre il Sapere".

hernicantus Pibblico Colleferro l'esibizione di Meneguzzi meneguzzi1

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colleferro, boom di presenze ogni sera, in tanti ad applaudire il cantante Paolo Meneguzzi

FrosinoneToday è in caricamento