menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
8 marzo

8 marzo

Colleferro, con l’Arsnova la donna festeggia con poesia e musica

L’Associazione Musicale Ars Nova di Colleferro presenta, alle ore 18, presso la chiesa dei Frati, teatro libero dell’Immacolata in via Consolare Latina la sera dell’8 marzo

L'Associazione Musicale Ars Nova di Colleferro presenta, alle ore 18, presso la chiesa dei Frati, teatro libero dell'Immacolata in via Consolare Latina la sera dell'8 marzo

Mille e una donna?tra musica e poesia, con la collaborazione della BCC di Roma, filiale di Colleferro un Evento musicale a cura del Direttore Artistico Alessandra Fralleone e con la partecipazione dei maestri: Fabiana Crisman, soprano Beatrice Mercuri mezzo soprano, Barbara Pizzutelli sax-bonghi, pianisti accompagnatori Alessandra Fralleone -Roberta Del Ferraro- Annalisa Ramundo-Cecilia Nicolò coro femminile dell'ars nova diretto dal M° Alessandra Fralleonesolista Giorgia Antonelli Lettura di testi e poesie a cura di Giacinta Ferdinandi Tecnico video: Daria Piccardo

INGRESSO LIBERO

L'evento musicale nasce dal desiderio di parlare della donna nel modo meno usuale, ma non per questo meno efficace, attraverso la musica e la poesia e con l'intento che possa l'arte portare l'attenzione sulle "mille e una donna" che si avvicendano su questa terra?.alcune fanno scalpore, altre passano inosservate, altre sono esempi di vita, in alcuni casi di santità ?..ma tutte, a modo loro, lasciano un segno nella storia dell'umanità, volontario o casuale.

L'appuntamento con l'universo femminile potrebbe durare un'eternità?.infatti in questo incontro si toccheranno solo alcune delle tematiche legate alla donna e lo si farà attraverso brani d'opera, brani strumentali, brani corali, poesie, video, che ci racconteranno la donna, dal suo silenzio al suo mal d'amore, dalla maternità alla consapevolezza della sua femminilità e sensualità, fino alla rabbia, alla rivincita?.alla vittoria.

Protagoniste dell'evento solo esclusivamente donne?.dalle cantanti liriche alle coriste, alle strumentiste, al tecnico video, alla voce recitante.

Tra un'aria d'opera, una ninna-nanna, una milonga, una poesia e l'immagine di?.mille e una donna?.l'arte diventa la nostra voce, grande consolazione ed infinita e profonda emozione

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento