Colleferro, donna 60enne tenta il suicidio dal ponte dello Scalo. Salvata da due operatori del 118

Aveva pensato di farla finita, una donna di circa 60 anni di Colleferro con problemi di salute, nei giorni scorsi  ha tentato di suicidarsi gettandosi dal ponte dello scalo, nei pressi della stazione ferroviaria, sotto ad un treno in transito.

Aveva pensato di farla finita, una donna di circa 60 anni di Colleferro con problemi di salute, nei giorni scorsi ha tentato di suicidarsi gettandosi dal ponte dello scalo, nei pressi della stazione ferroviaria, sotto ad un treno in transito.

La fortuna ha voluto che mentre la donna stesse mettendo in atto il suo intento suicida passassero di li due operatori del 118, della zona, che l’hanno prontamente bloccata proprio mentre oltrepassava il muro perimetrale. Una volta riportata sulla strada sono stati chiamati i soccorsi ed in poco tempo sul posto è giunta una pattuglia del vicino commissariato di Colleferro e gli operatori del 118 del nosocomio colleferrino che hanno calmato la donna che, nel frattempo, aveva iniziato a gridare dicendo di volersi dare fuoco. La donna verso le 21 è stata poi sotto posta al TSO in ospedale e la situazione è rientrata alla normalità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Le scarpe della Lidl vanno a ruba anche a Frosinone: sold out in pochi minuti

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Paliano, è morto l’imprenditore Umberto Schina

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

  • Coronavirus, oggi si deciderà se la Ciociaria e il resto del Lazio entreranno in zona arancione o meno

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento