Roma

Colleferro, entro giugno verrà costruito il TMB a Colle Fagiolara. Il centro sinistra ora che fara?

"Entro 180 giorni dall’inizio di Gennaio 2014  Lazio Ambiente Spa dovrà costruire il TMB per iniziare a smaltire i rifiuti della discarica di Colle Fagiolara nel comune di Colleferro ai confini con la Selva di Paliano. Ad oggi, dopo il mancato...

"Entro 180 giorni dall'inizio di Gennaio 2014 Lazio Ambiente Spa dovrà costruire il TMB per iniziare a smaltire i rifiuti della discarica di Colle Fagiolara nel comune di Colleferro ai confini con la Selva di Paliano. Ad oggi, dopo il mancato rinnovo delle autorizzazioni, vengono scaricati a Colle Fagiolara i rifiuti trattati a Colfelice".

Questo è quanto ci ha riferito il Sindaco di Colleferro Mario Cacciotti mentre davanti a lui sfilavano i carri del carnevale. Ma quello che più conta, ci dice con una certa soddisfazione, è che la Regione continuerà a pagarci la stessa cifra che prendevano prima per il il ristoro ambientale.

Al primo cittadino colleferrino abbiamo anche chiesto del sentito problema della Raccolta differenziata ferma al palo da troppo tempo e che almeno in una prima fase comporterà un aumento della bollettazione prima della normalizzazione che si potrebbe raggiungere con la soglia del 70%.

"Il problema della raccolta differenziata è prima di tutto un problema civico. Con i cassoneti di prossimità abbiamo iniziato da tempo, ma ci vuole maggiore attenzione da parte dei nostri concittadini per iniziare a raggiungere traguardi importanti".

A questo punto allora ci sorge spontanea una domanda. Cosa faranno ora i rappresentanti dei partiti della sinistra di Paliano e di tutta la zona, che recentemente hanno redatto un documento con il quale si dicono contrari al TMB di Colleferro? Andranno a protestare sotto l'ufficio del presidente della regione Lazio Nicola Zingaretti?

Caso mai dovessero vincere le elezioni amministrative a Paliano, saranno capaci di andare con la fascia da Sindaco a bloccare i lavori del TMB. Almeno il Sindaco Sturvi durante i suoi 5 anni di guida del paese ha messo la questione in mano ad un legale ed ha fatto ricorso pubblico a questo provvedimento ed ha fatto un ragionamento diverso con questi presupposti: se proprio si doveva installare il TMB, come ormai era noto a tutti, non era meglio metterlo a Castellaccio di Paliano, in modo che il Comune di Paliano, potesse gestire il ristoro ambientale? Questo, inoltre, avrebbe dato lavoro a persone di Paliano e stava una ventina di km dal centro storico ed urbano.

Quello che invece si deve realizzare a Colle Fagiolara sta ad un tiro di schioppo da Paliano. E' questo il risultato di una politica demagogica e non lungimirante di certa gente di sinistra che adesso vorrebbe andare a governare anche la città di Paliano ma con quale idee e convinzioni, soprattutto sull'ambiente, ancora non si sà.

Giancarlo Flavi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colleferro, entro giugno verrà costruito il TMB a Colle Fagiolara. Il centro sinistra ora che fara?

FrosinoneToday è in caricamento