rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Roma

Colleferro, entro il 1 Dicembre Pagamento e Domanda di Esonero per nuclei disagiati

Entro lunedì prossimo è possibile, per alcuni contribuenti in situazioni di particolare disagio economico, presentare domanda per l’esonero della terza rata della tari, il cui pagamento scade a breve.

Entro lunedì prossimo è possibile, per alcuni contribuenti in situazioni di particolare disagio economico, presentare domanda per l?esonero della terza rata della tari, il cui pagamento scade a breve.

Possono fare l?istanza, per la sola abitazione di residenza, i cittadini il cui nucleo familiare sia monoreddito, con ISEE calcolato sui redditi del 2013 fino a 4.000 Euro, e che presentino almeno una delle seguenti condizioni: avere un reddito derivante da pensione, avere nel nucleo familiare uno o più minori, trovarsi in una particolare condizione socio-economica già accertata e assistita dal Servizio Pianificazione Sociale del Comune. Anche coloro che alla data del 31 ottobre di quest?anno abbiano quale unico reddito familiare le indennità di disoccupazione, assegno di mobilità o C.I.G. possono presentare la suddetta domanda. Il modello da compilare è disponibile presso l?Urp o scaricabile dal sito: www.comune.colleferro.rm.it. Come predetto, la domanda dovrà pervenire al protocollo generale del Comune entro le ore 12,30 del 1° dicembre. Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi all?Ufficio Pianificazione Sociale ? Tel. 06 97.203.224-201 o inviando una mail all?indirizzo: pantaloni@comune.colleferro.rm.it.

Per tutti gli altri contribuenti, si ricorda che il versamento di quanto dovuto, quale saldo della tari, va effettuato sempre entro lunedì 1° dicembre, essendo il giorno di scadenza, ovvero il 30 novembre, ricadente in un domenica. I modelli di pagamento, elaborati dall?Ufficio tributi del Comune, sono stati spediti al domicilio dei contribuenti e stanno arrivando in questi giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colleferro, entro il 1 Dicembre Pagamento e Domanda di Esonero per nuclei disagiati

FrosinoneToday è in caricamento