Roma

Colleferro – Frascati e Genzano, a rischio chiusura i commissariati di Polizia ed i posti della Polfer

E' di questi giorni al notizia che i tagli voluti dal governo centrale molto probabilmente toccheranno anche le forze dell'ordine ed in particolare l'arma dei Carabinieri, la Polizia e la Polizia Ferroviaria. Oltre ai già pesanti tagli agli

E' di questi giorni al notizia che i tagli voluti dal governo centrale molto probabilmente toccheranno anche le forze dell'ordine ed in particolare l'arma dei Carabinieri, la Polizia e la Polizia Ferroviaria. Oltre ai già pesanti tagli agli stipendi che gli uomini che tutti i giorni garantiscono la sicurezza debbono subire da tempo ora sembra che la stretta si faccia più forte con la decisione da parte del Viminale di chiudere ben 11 commissariati di P.S. e tra questi quelli di Colleferro, Genzano e Frascati. Nella polizia stradale verranno tolti 2 compartimenti, mentre nella Polfer ci sarà un vero e proprio "uragano" con la cancellazione di ben 73 sottosezioni e posti di Polfer. Una situazione, quindi, veramente difficile che potrebbe portare ad un allerta sociale sempre più alta in considerazione del fatto che in questi ultimi mesi gli atti criminali (furti su tutti) sono sempre più in aumento. I sindacati minacciano azioni pesanti ed intanto i cittadini possono solo rimanere a guardare.

DF

LE REAZIONI DELLA POLITICA

In una nota il consigliere comunale Fabio Papalia, Fratelli d'Italia, affronta la questione della possibile chiusura del Commissariato di Polizia di Genzano. "Apprendiamo dalla circolare del Ministero dell'Interno del 3 marzo 2014 a firma del Direttore degli Affari Generali della Polizia di Stato, dai sindacati di categoria e dalla stampa nazionale e locale che è prevista una razionalizzazione delle risorse e dei presidi di Polizia su tutto il territorio nazionale con la rispettiva soppressione di 11 Commissariati.

Purtroppo nella lista dei Commissariati destinatari di tale provvedimento è presente anche quello di Genzano; notizia preoccupante e che deve far riflettere e mobilitare tutti.

Da sempre il Commissariato di Polizia di Genzano di Roma è un punto di riferimento per i cittadini; presidio che quotidianamente garantisce sicurezza, tutela e presenza in un territorio che interessa, oltre il Comune di Genzano di Roma, anche Nemi e Lanuvio per un bacino di oltre 40 mila abitanti.

Molteplici sono gli interventi e le indagini fondamentali che il Commissariato ha portato avanti negli anni; a testimonianza dell'importanza di questo presidio e a dimostrazione del fatto che non si può e non si deve privare il territorio di una struttura così rilevante e basilare per la sicurezza dei cittadini.

A riguardo verrà protocollato un apposito ordine del giorno con il quale si invita il Sindaco, la Giunta e l'intero Consiglio comunale ad intraprendere tutte le iniziative possibili per la tutela e la salvaguardia del Commissariato di Polizia di Genzano. Riteniamo di fondamentale importanza l'impegno del Comune di Genzano di Roma per la sicurezza dei cittadini, per questo chiediamo al Sindaco di prendere contatti con il Ministero dell'Interno e chiedere spiegazioni e chiarimenti in merito alle reali intenzioni sul futuro di quest'importantissimo presidio. Ci impegneremo per interessare anche il gruppo parlamentare di Fratelli d'Italia, tramite il capogruppo Giorgia Meloni, per la presentazione di un'apposita interrogazione parlamentare"

Fabio Papalia

Consigliere comunale Fratelli d'Italia

Genzano di Roma

Carella (PD), commissariati di polizia, no alla chiusura di Colleferro, Genzano di Roma e Frascati

In nota del Ministero dell'Interno, si stabilisce che, vista l'attuale congiuntura economica, è allo studio una riduzione degli organici dei ruoli operativi e tecnici delle forze dell'ordine. In particolare il Viminale sopprimerà 11 Commissariati distaccati di P.S., tra i quali ci saranno quelli di Colleferro, Genzano di Roma e Frascati.

Vorrei ricordare che a Colleferro c'è un'area industriale di grande valore strategico, ci sono aziende come Avio e Simmel che per le loro produzioni specifiche, realizzazione di sistemi propulsivi a propellente solido e liquido per i lanciatori spaziali una e produzioni di esplosivi l'altra, bastano a giustificare la presenza di un commissariato di polizia.

Parliamo di aree con un'ampia densità di popolazione e purtroppo con un'incidenza di criminalità anche di tipo mafiosa e camorrista molto alta,mi sembrano queste misure senza un valore di razionalità, non possiamo sguarnire i presidi importanti dello Stato. Prossimamente vorrei avere un incontro unitamente ai sindaci interessati con il ministro dell'Interno e all'On. Bocci con l'incarico di sottosegretario e delegato ai problemi della polizia per affrontare quest'argomento. Si possono fare risparmi anche sulle sedi, chiamando magari i Comuni a sostenere spazi pubblici per ospitare i commissariati, ma la chiusura mi pare un provvedimento drastico che va nella direzione opposta a quella di garantire la sicurezza dei cittadini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colleferro – Frascati e Genzano, a rischio chiusura i commissariati di Polizia ed i posti della Polfer

FrosinoneToday è in caricamento