Martedì, 19 Ottobre 2021
Roma

Colleferro, gatti uccisi con il veleno ai giardini al Murillo. Pericolo anche per la salute dei bambini

C’è qualcuno nella parte alte della città di Colleferro e per la precisione dalle parti dei giardinetti del murillo (all’inizio del corso principale in direzione Segni) che si diverte ad uccidere tutti i gatti della zona con del veleno. La...

C'è qualcuno nella parte alte della città di Colleferro e per la precisione dalle parti dei giardinetti del murillo (all'inizio del corso principale in direzione Segni) che si diverte ad uccidere tutti i gatti della zona con del veleno. La situazione è stata segnalata da diverse persone ed oramai si ripete da mesi. I primi casi di morte per avvelenamento di questi poveri ed indifesi animali risalgono all'inizio dell'inverno e quindi verso la fine dell'anno scorso ed oltre a gatti selvaggi sono rimasti uccisi anche gatti domestici. L'ultimo agonizzante a terra con chiari segni di avvelenamento è stato trovato nella giornata di martedì. La situazione inizia a farsi sempre più difficile e pericolosa soprattutto per il fatto che questi giardini sono frequentati anche da molti genitori e bambini che potrebbero giocare con i gatti avvelenati e quindi correre rischi per la loro salute. E' necessario che qualcuno intervenga in maniera seria prima che la situazione scappi di mano.

DF

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colleferro, gatti uccisi con il veleno ai giardini al Murillo. Pericolo anche per la salute dei bambini

FrosinoneToday è in caricamento