rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Roma

Colleferro, grande successo per l’ideificio di Moffa. Oltre mille proposte e richieste di posti di lavoro

L’ideificio voluto da Moffa 2.0 Colleferro  è stato un grande successo di partecipazione. Più di mille schede sono state inserite all’interno dei cinque punti di raccolta. La discesa, o meglio il ritorno, nell’agone politico di Moffa sta mettendo...

L'ideificio voluto da Moffa 2.0 Colleferro è stato un grande successo di partecipazione. Più di mille schede sono state inserite all'interno dei cinque punti di raccolta. La discesa, o meglio il ritorno, nell'agone politico di Moffa sta mettendo in "agitazione" l'ambiente creando nuove adesioni sia a destra che a sinistra.

L'ex primo cittadino Silvano Moffa presenterà la sua candidatura sabato 14 Marzo ore 11, presso il ristorante La Dolce Vita all'interno del Circolo di Tennis ABC con un incontro con la stampa locale, dove annuncerà ufficialmente la sua discesa in campo con idee chiare sul come affrontare la campagna elettorale e soprattutto su come vincere.

Con l'Ideificio si è voluto superare il concetto di primarie. Nella maggior parte delle schede si chiede dei nuovi posti di lavoro e la gente appare sempre più sfiduciata.

"La gente oggi ha bisogno di trovare certezze utili - ci spiega Moffa - e soprattutto un riferimento e deve uscire da quello spirito di rassegnazione, che a suo avviso, è l'elemento più devastante in una crisi come l'attuale. Ecco perché bisogna ricreare passione, entusiasmo, partecipazione civile intorno a persone credibili e progetti credibili".

La sua lunga esperienza politica di amministratore pubblico, prima della Città di Collefero, poi della Provincia come Presidente, di parlamentare e Sottosegretario nonché di presidente della Commissione Lavoro, potrebbe essere una garanzia anche per i giovani. Non si deve dimenticare, infatti, che il progetto Garanzia Giovani, lanciato dal Governo Renzi di recente e ripreso dalla Regione Lazio, è una idea dello stesso Moffa e dell'ex Ministro del lavoro Sacconi lanciata in commissione lavoro, nata per far incontrare la formazione con il lavoro ossia le aziende. Quindi, idee chiare anche per il lavoro per i giovani. Colleferro, però ha bisogno di riattivare e riconvertire tutti i canali che si sono persi. Moffa 2.0, già al primo acchito ha dimostrato di avere le idee chiare in testa di quello che si vuole fare, qualora la gente di Colleferro volesse rimetterlo in sella alla gestione della cosa pubblica locale.

Giancarlo Flavi (Le foto pubblicate in pagina sono state raccolte al mattino presto)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colleferro, grande successo per l’ideificio di Moffa. Oltre mille proposte e richieste di posti di lavoro

FrosinoneToday è in caricamento