menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Colleferro, il comune aderisce alla giornata internazionale city for life – citta’ per la vita, città contro la pena di morte

"Non vi è libertà ogni qualvolta le leggi permettono che, in alcuni eventi, l'uomo cessi di essere persona e diventi cosa." Cesare Beccaria

"Non vi è libertà ogni qualvolta le leggi permettono che, in alcuni eventi, l'uomo cessi di essere persona e diventi cosa." Cesare Beccaria

La pena di morte, argomento molto dibattuto in tutto il mondo, ma per noi è un "no" secco e deciso. Il segnale forte arriva dall'amministrazione comunale e dall'assessorato alla cultura che hanno aderito alla "Giornata internazionale "Cities for life Città per la Vita, Città contro la Pena di Morte".

Lo Stato non può permettersi di uccidere ma deve avere l'obiettivo di rieducare.

Domani si celebra la quattordicesima edizione della Giornata internazionale "Città contro la Pena di Morte", in ricordo della prima abolizione della pena capitale nel Granducato di Toscana nel 1786.

Almeno 11 paesi in tutto il mondo - tra cui Cina, Indonesia, Iran, Malesia e Arabia Saudita hanno emesso condanne capitali o messo a morte persone per reati legati alla droga nel corso degli ultimi due anni, mentre decine di stati mantengono la pena di morte per questi reati.

Da domani, anche il monumento ai caduti, in Piazza Mazzini, sarà illuminato in maniera speciale, di colore bianco che evoca la purezza, la spiritualità e la divinità ed è simbolo del Paradiso e dell'Eternità.

L'iniziativa consente di valorizzare il ruolo che nel processo abolizionista possono giocare le Municipalità.

Quella di domani è la più grande mobilitazione contro la pena di morte a livello mondiale comprende circa 2000 città, tra cui più di 78 capitali nei cinque continenti.

Questa iniziativa è resa possibile grazie alla collaborazione del Comitato di Quartiere "Piazza Mazzini" che ringraziamo per la sensibilità mostrata per questa tematica di interesse mondiale. L'appuntamento è per le 21 di domani a Piazza Mazzini, davanti il Monumento ai Caduti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento