menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Colleferro, in memoria della caduta del Muro di Berlino eventi e manifestazioni popolari

Questo fine settimana, in occasione del 25° anniversario della caduta del muro di Berlino, Colleferro ricorda l’importante avvenimento con alcune iniziative che vedono coinvolti i giovani e la popolazione.

Questo fine settimana, in occasione del 25° anniversario della caduta del muro di Berlino, Colleferro ricorda l'importante avvenimento con alcune iniziative che vedono coinvolti i giovani e la popolazione.

Organizzate dal Comune, assessorato alla Cultura, in collaborazione con"Maffucci Moda ? e non solo" e "Antica Tabaccheria del Mercato", il programma prevede alcune mostre sia nel palazzo comunale che in piazza Italia, un concorso per gli studenti delle scuole medie, visite guidate nei rifugi, musica e gastronomia.Si inizia sabato 8 novembre con l'apertura, alle ore 10 nella sala Moffa, al piano terra del Comune, della mostra dei lavori effettuati dagli studenti delle scuole medie. Sempre nella stessa sala verrà esposta al pubblico un'interessante ed inedita mostra di fotografie e di oggetti originali appartenuti alla DDR, la Repubblica democratica tedesca che sigillò i confini con il famoso muro (poi abbattuto il 9 novembre 1989) per impedire il passaggio dei tedeschi dalla Germania dell'Est a quella dell'Ovest.Domenica 9 novembre a partire dalle ore 9,30 in piazza Italia verrà ricostruita una parte del muro sul quale verranno esposti alcuni lavori degli studenti e si potranno ammirare due auto d'epoca, testimonianza delle due Germanie: un'auto Trabant (per la parte Est) e un Maggiolino VW (per quella Ovest). Alle 10,30 presso la sala Moffa si procederà alla premiazione dei lavori degli studenti delle scuole medie, ai quali è stato chiesto di elaborare la storia del muro di Berlino, e a tutti verrà offerto un buffet realizzato dall'Istituto Alberghiero "Falcone". Nel pomeriggio, alle ore 16,30, si terranno delle visite guidate nei rifugi cittadini, con assaggi itineranti di prodotti gastronomici a km 0, birre e dolci artigianali. Il tutto intrattenuti dalla bella musica delle "The Soul Sisters", con il M° V. Cecconi e le cantanti S. Della Guardia e A.L. Tellini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento