Lunedì, 18 Ottobre 2021
Roma

Colleferro, “Jo strigliozzo” dopo le fiamme ne avrà per una ventina di giorni di ospedale. I carabinieri indagano.

Dovrà rimanere una ventina di giorni ricoverato nel reparto chirurgia dell’Ospedale di Colleferro Gino Iannucci detto jo strigliozzo dopo le fiamme dell'altro giorno che gli hanno provocato ustioni alle mani ed ai piedi.

Dovrà rimanere una ventina di giorni ricoverato nel reparto chirurgia dell'Ospedale di Colleferro Gino Iannucci detto jo strigliozzo dopo le fiamme dell'altro giorno che gli hanno provocato ustioni alle mani ed ai piedi.

I carabinieri di Colleferro stanno cercando di capire come siano andati i fatti prima di emettere un dettagliato rapporto. Gli uomini guidati dal Cap. Meleleo stanno verificando anche tutte le testimonianze di coloro che avrebbero assistito all'atto incendiario avvenuto su via Consolare Latina, vicino ad un pezzo di terreno di proprietà de "jo Strigliozzo", che come si ricorderà era salito agli onori delle cronache nazionali perché Striscia la Notizia aveva scoperto i suoi cavalli, mucche e asini malnutriti ed in condizioni pietose. Dopo di che ci fù l'intervento dello Stato che tolse tutti gli animali per metterli al sicuro in posti bene attrezzati dove sono stati curati.

Tornando alla cronaca di sabato c'è da dire che il sig. Iannuncci non è in pericolo di vita è ricoverato in ospedale a Colleferro, dove è sotto stretta osservazione dei medici, mentre per colui che avrebbe provocato l'incendio potrebbere scattare l'accusa di tentato omicidio.

GF

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colleferro, “Jo strigliozzo” dopo le fiamme ne avrà per una ventina di giorni di ospedale. I carabinieri indagano.

FrosinoneToday è in caricamento