menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Colleferro, l'Amministrazione comunale sostiene lo 'sport' locale. Progetti per il futuro

Associazioni sportive riunite per progettare il futuro delle attività in loco. Qualche giorno fa, presso la sala consiliare, l’Amministrazione comunale si è incontrata con i rappresentanti delle varie associazioni presenti nel territorio per...

Associazioni sportive riunite per progettare il futuro delle attività in loco. Qualche giorno fa, presso la sala consiliare, l'Amministrazione comunale si è incontrata con i rappresentanti delle varie associazioni presenti nel territorio per avviare un discorso di collaborazione ed unità di intenti, in modo da far crescere ancora di più le stesse realtà locali e l'incidenza che hanno nello sport a più livelli.

Il sindaco Mario Cacciotti, accogliendo i convenuti e ringraziandoli per la loro partecipazione ha poi presentato il consigliere comunale Pietro Sperati, incaricato di seguire, tra le altre cose, lo Sport, al quale ha lasciato la parola.Sperati ha spiegato ai convenuti la volontà di essere ancora più vicini alle associazioni sportive, di seguirle nelle loro imprese e di aiutarle ad incrementare e migliorare, con il reperimento di fondi e mezzi ulteriori, lo svolgimento della loro attività. Ha assicurato la presenza dell'Amministrazione comunale in tutte le competizioni che si terranno, come del resto sta già facendo da qualche tempo assistendo alle gare delle varie discipline che si svolgono nei fine settimana. "Ci stiamo informando sul reperimento di fondi regionali ad hoc - ha detto il consigliere Sperati - e vi terremo costantemente aggiornati laddove ci saranno dei riscontri positivi. Anche la promozione dello sport nelle scuole è una delle attività che vogliamo seguire con attenzione, per diffondere, a partire dai giovanissimi, l'amore per lo sport e la buona abitudine a praticare attività fisica fin dai primi anni di vita". Nel corso dell'incontro si è parlato anche della necessità di una attenta manutenzione dei campi sportivi e della volontà dell'Amministrazione di seguire con lo stesso impegno, non solo calcio e rugby che a Colleferro sono i più "blasonati" in quanto a storia e presenze atletiche, ma anche i cosiddetti sport minori che pure raccolgono tanti consensi di utenza e pubblico. "Non saranno affatto trattati come attività minori - ha sottolineato Sperati - ma alla stregua di tutti gli altri. Ci faremo, infatti, portatori delle istanze di ogni società sportiva, perché ciascuna ha la stessa dignità ed importanza nella formazione dei nostri giovani. Così come è giusto che i cittadini possano avere la possibilità di seguire le proprie personali passioni sportive, qualunque siano".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento