Colleferro, Messa in liquidazione Infrastrutture e Sviluppo Spa

Per Sanna “Un atto dovuto nei confronti dei cittadini di Colleferro. Si continua con la gestione sana e trasparente della nostra città”L’assesore De Biase: “Per fortuna l'attivo societario è capiente e in grado di soddisfare tutti i creditori”.

Per Sanna “Un atto dovuto nei confronti dei cittadini di Colleferro. Si continua con la gestione sana e trasparente della nostra città”L’assesore De Biase: “Per fortuna l'attivo societario è capiente e in grado di soddisfare tutti i creditori”.

“Si è trattato di un atto dovuto nei confronti della cittàha asserito il Sindaco Pierluigi Sanna –l’avevamo detto a più riprese durante la campagna elettorale e confermato in questo primo anno di governo cittadino”.

“La partecipata al 100% dal Comune ha avuto da sempre un andamento finanziario che ha portato alle continue perdite degli ultimi anni e alla situazione di abnorme passività che oggi la nuova amministrazione si ritrova a fronteggiare. "Per forza di cose siamo stati costretti a porre in liquidazione volontaria la società dopo un anno di controlli documentali e contabili”.

“A tal proposito desidero complimentarmi e ringraziare il Dott. Stefano Vannucci per l’ottimo lavoro svolto,amministrando la Colleferro Infrastrutture e Sviluppo Spa fino ad oggi chiarendo molti dubbi relativi alla parte contabile e amministrativa”.

“Ora il testimone è passato al liquidatore Dott. Riccardo Mosti, da me nominato, per portare a compimento il processo liquidatorio”.

“Auguro al Dott. Vannucci di continuare a raggiungere risultati professionali come quelli ottenuti nella conduzione della CIS Spa e al Dott. Riccardo Mosti di completare il processo liquidatorio e di soddisfazione dei creditori nel miglior modo possibile”.Continua nel suo intervento il Sindaco Sanna.

“Dopo la messa in liquidazione e attraverso bandi pubblici sarà possibile mettere in vendita i terreni e gli immobili della partecipata per poter liquidare i creditori tra cui Banca Marche”.“L’esposizione debitoria verso Banca Marche risulta essere di oltre 4.000.000 di Euro ed è in atto la negoziazione con i vertici dell’Istituto di Credito”.“Tengo a precisare che è in corso la verifica dei presupposti per l'azione di responsabilità. La Società, su mandato del Socio, ha già conferito mandato ad un legale per le opportune verifiche”.precisa il Sindaco.

Per l’Assessore Dibiase "Dopo un anno intenso di studio e di lettura delle carte siamo giunti alla fine di un percorso difficile e delicato”. “L'ingente perdita d'esercizio per il 2014 di oltre 6.000.000 di Euro e la perdita d'esercizio per l’anno 2015 di oltre 800.000 Euro,ci hanno obbligato a mettere in liquidazione volontaria la Società”.

“La Colleferro Infrastrutture e Sviluppo Spa non rientra assolutamente nella strategia politica della nostra Amministrazione e non ha e non avrebbe mai raggiunto il suo oggetto sociale”. Precisa Dibiase“Un progetto irragionevole che fin dal 2009 ha prodotto solo perdite senza benefici per la collettività”. “Per fortuna l'attivo societario è capiente e in grado di soddisfare tutti i creditori”.

“Dismettere la Colleferro Infrastrutture e Sviluppo S.p.A.-continua nel suo intervento l’Assessore al Bilancio Dibiase -è un atto politico forte dell'Amministrazione Sanna che segna in maniera chiara la linea di discontinuità con le precedenti amministrazioni.Un netto taglio con il passato, una data da ricordare per la città di Colleferro”.

Conclude il Sindaco Sanna “Posso concludere affermando con certezza che in futuro non ci saranno più situazioni tipo Farmacia Comunale Spa oppure la Colleferro Infrastrutture e Sviluppo Spa, salvaguarderemo la “cosa pubblica” e i soldi dei cittadini con azioni trasparenti e una gestione “SANA” della nostra città”

F.to F.to

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Sindaco Pierluigi Sanna Assessore al Bilancio Dibiase

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento