Colleferro, nessun recupero ticket per i cittadini grazie ad Areaconsumatori

L’associazione Area Consumatori di Colleferro continua la sua battaglia, ad oggi vittoriosa,  contro gli avvisi di pagamento messi in atto dalla Regione Lazio qualche tempo fa, nei confronti di alcuni cittadini che hanno chiesto loro assistenza...

20160706_115623

L’associazione Area Consumatori di Colleferro continua la sua battaglia, ad oggi vittoriosa, contro gli avvisi di pagamento messi in atto dalla Regione Lazio qualche tempo fa, nei confronti di alcuni cittadini che hanno chiesto loro assistenza poiché sembrava avessero usufruito di benefici economici impropri nell'utilizzo di ticket sanitari a loro contestati (acquisto di farmaci e/o prestazioni sanitarie soggette ad esenzione).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Areaconsumatori nel mese di gennaio scorso aveva presentato alla Regione Lazio diverse istanze per l'annullamento degli atti in autotutela sulla base di alcuni punti tecnici regolarmente esposti. In data 27 maggio 2016 la Regione Lazio ha comunicato l'annullamento del primo avviso. La regione aveva messo in campo azioni per il recupero delle esenzioni indebitamente ottenute dai cittadini che ha coinvolto più di 200mila cittadini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento