Colleferro, nominata la nuova giunta. La Stanzani vice. Confermate le nostre indiscrezioni

E’ veramente una nuova stagione, quella che prenderà il via lunedì pomeriggio con l’insediamento del nuovo Consiglio Comunale di Colleferro, dove sono entrate numerose donne.

Colleferro la nuova giunta Zeppa, Calamita, Sanna, Stanzani e Debiase

E’ veramente una nuova stagione, quella che prenderà il via lunedì pomeriggio con l’insediamento del nuovo Consiglio Comunale di Colleferro, dove sono entrate numerose donne.

Oggi, il Sindaco ha comunicato alla stampa ed ai cittadini presenti nella sala Consiliare, sia gli assessori e sia i nuovi consiglieri subentranti, poiché quattro eletti, in prima battuta, sono entrati in giunta. Ma vediamo da vicino la nuova giunta comunale:

Diana Stanzani ( vice sindaco) e con delega ai Servizi Sociali,Pari Opportunità, politiche attive a Sanità

Giulio Calamita, assessore con delega a: Ambiente, Mobilità, Trasporti e Agricoltura.

Sara Zangrilli, assessore con delega: Istruzione, Sport, Politiche Giovanili e Spettacolo.

Umberto Zeppa, ( esterno) Urbanistica e Lavori Pubblici

Rosaria Dibiase, con delega a Bilancio, Programmazione economica, commercio e Patrimonio.

Al loro posto, sono subentrati in Consiglio Comunale: Agnese Rossi e Benedetta Siniscalchi ( lista: ripartiamo con Sanna) Marco Palombi ( lista PD) e Mario Poli ( per Sanna- lista gialla).

Pertanto il Consiglio Comunale sarà così composto: Lista RIPARTIAMO PER COLLEFERRO CON SANNA: Francesco Guadagno, Luigi Moratti, Agnese Rossi e Benedetta Siniscalchi.

PARTITO DEMOCRATICO: Vincenzo Stendardo, Lorenzo Cangemi e Marco Palombi.

PER SANNA INSIEME PER CITTADINI: Andrea Santucci e Mario Poli

Castello Per Sanna: Marco Gabrielli.

Per la minoranza:

Silvano Moffa, ( candidato a Sindaco per le otto liste del centro Destra), Forza Italia. Mario Cacciotti e Chiara Pizzuti. Azione Popolare: Riccardo Nappo

Gli altri due della minoranza sono: Emanuele Girolami ( candidato a Sindaco con Italia dei Valori) e Maurizio del Brusco.

Questi i nuovi consiglieri Comunali, che lunedì 29 alle ore 17,30 siederanno nei banchi del Consiglio Comunale che ritroverà in maggioranza lo stesso Sanna ( uscito dalla minoranza con Cacciotti) Vincenzo Stendardo –PD (che molto probabilmente sarà eletto presidente del Consiglio Comunale) Emanuele Girolami e Maurizio Del Brusco che restano comunque all’Opposizione e il grande ritorno di Silvano Moffa, dopo molti anni (che ha vissuto l’esperienza politica prima come Presidente della Provincia di Roma, poi come parlamentare e ex sottosegretario) ancora indeciso se dimettersi o restare almeno per i primi sei mesi. Nel primo Consiglio Comunale si formeranno poi anche i gruppi politici.

Nel Comunicare i nominativi della Giunta, il Sindaco Sanna ha voluto con se anche i consiglieri subentranti, con i quali ha voluto fare una foto.

Era assente alla presentazione l’assessore Zangrilli, impegnata in una riunione a Roma per conto del Comune e non ha fatto in tempo a presentarsi.

“ Davvero inizia una nuova stagione e se avete visto la città, è certamente più pulita, perché sono state messe all’opera subito tutte le squadre di lavoro ha commentato il Sindaco e il nuovo assessore Calamita”

Certo, i problemi non mancano in una città come Colleferro e questa mattina è arrivata come un fulmine a ciel sereno, anche la notizia della chiusura della Chiesa dell’Immacolata, situata proprio davanti l’Ospedale.

Per l'ospedale si sta lottando, coinvolgendo anche gli altri sindaco del comprensorio, per non far chiudere i reparti di neonatologia, pediatria e ginecologia, perché dovrebbero essere trasferiti a Palestrina. Questi i problemi impellenti e urgenti. Poi ci sono quelli del lavoro in seconda battuta. Sanna, sarà capace così giovane, appena 27 anni, a dare la svolta? E’ questo quello che si chiedono e si augurano i cittadini che lo hanno stravotato nel duello con Moffa.

servizio e foto di Giancarlo Flavi vietata la riproduzione anche parziale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il giudice di Pace di Frosinone annulla le multe emesse durante la quarantena

  • Violento scontro su Via Casilina tra bus e Fiat 500, muore Fabrizio Cibba (foto)

  • Il messaggio che mette paura: “attenzione, c’è una grossa Anaconda nel fiume”

  • La palpeggia e, dopo il "no", le spacca il setto nasale e va al bar: arrestato 44enne marocchino

  • Valmontone, la banca gli chiede 14 mila euro, lui si oppone e vince una causa con 18 mila euro di risarcimento

  • Anagni, un boato e poi le fiamme invadono l'ex Polveriera

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento