rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Roma

Colleferro, perché si muore di infarto all’ospedale. Manca il personale e tecnologie. Carella Interroga

Idati diffusi oggi sullo stato di salute degli ospedali del Lazio delineano un quadro a tinte alterne: ci sono presidi in ottime condizioni e altri, ubicati principalmente in provincia, che registrano grandi difficoltà nel garantire cure adeguate...

Idati diffusi oggi sullo stato di salute degli ospedali del Lazio delineano un quadro a tinte alterne: ci sono presidi in ottime condizioni e altri, ubicati principalmente in provincia, che registrano grandi difficoltà nel garantire cure adeguate e tempestive ai pazienti". Lo dichiara, in una nota, il deputato del Pd, Renzo Carella. "La situazione se si guarda alla mortalità a 30giorni per infarto al miocardio, vede l'ospedale di Colleferro all'ultimo posto, dove la percentuale di decessi è tre volte maggiore della media regionale , sottolinea il deputato del Pd. "Chiedo,in particolare all'Asl RmG, se sono in corso ricerche e analisi su questi dati per cercare di capire se gli stessi sono attribuibili alla qualità della vita in provincia o, invece, a una carenza di risorse umane e tecnologiche", conclude Carella

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colleferro, perché si muore di infarto all’ospedale. Manca il personale e tecnologie. Carella Interroga

FrosinoneToday è in caricamento