Roma

Colleferro, primo incontro in Regione per l’incendio a Colle Fagiolara tra Cacciotti, Civita e Lazio Ambiente

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO: Mercoledì 11 giugno u.s., come già ampiamente riferito dalla stampa regionale, all’interno della discarica di rifiuti urbani di Colleferro, gestita dalla società Lazio Ambiente Spa, alle ore 14.45, si è

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO: Mercoledì 11 giugno u.s., come già ampiamente riferito dalla stampa regionale, all'interno della discarica di rifiuti urbani di Colleferro, gestita dalla società Lazio Ambiente Spa, alle ore 14.45, si è

sviluppato un incendio per cause ancora in corso di accertamento da parte delle autorità competenti, prontamente intervenute insieme al personale dell'ARPA, dell'ASL e a tutte le Forze di Polizia. L'incendio - subitaneamente contenuto e poi domato nel giro di poche ore grazie all'immediato intervento dei Vigili del Fuoco - ha interessato un limitato fronte (di circa trenta metri) del profilo centrale dell'invaso, ove sono stipati rifiuti urbani secchi conferiti da qualche anno. Tale area era interessata alle operazioni di preparazione al capping provvisorio (copertura) con l'apposita geo-membrana.

Nella giornata odierna - lunedì 16 giugno 2014 - a Roma, presso l'Assessorato Politiche del territorio, Mobilità, Rifiuti della Regione Lazio, si è tenuto un primo incontro per analizzare quanto successo presso la discarica di Colleferro nel pomeriggio di mercoledì scorso. Nell'ambito di tale incontro, a cui hanno preso parte anche l'Assessore regionale Michele Civita e il Sindaco di Colleferro, Mario Cacciotti, l'Amministratore Unico della società Lazio Ambiente, Vincenzo Conte, ha dettagliatamente riferito sulla gestione dell'accaduto, evidenziando come il puntuale rispetto del Piano di gestione degli incidenti da parte di tutti gli addetti ed il tempestivo intervento dei Vigili del Fuoco abbiano meritoriamente permesso di neutralizzare l'incendio senza alcun danno per le persone e le cose.

L'Assessore regionale Michele Civita di concerto con il Sindaco di Colleferro ha indetto un "tavolo tecnico" (che avvierà i lavori già nelle prossime ore) con i rappresentanti della società Lazio Ambiente, i vertici dei Vigili del Fuoco e gli stessi amministratori della città che ospita l'impianto. Tale decisione è stata immediatamente apprezzata dall'Amministratore Unico di Lazio Ambiente che ha pertanto dichiarato: <<Come sempre, parteciperemo a questa assise offrendo la competenza dei nostri tecnici e tutte le informazioni e la documentazione a nostra disposizione, con lo spirito di servizio e la trasparenza assoluta che contraddistingue la nostra azienda, una società pubblica che agisce nell'interesse prioritario delle comunità. Collaboreremo, ovviamente, senza riserva alcuna, alla individuazione di ogni eventuale ulteriore modalità di socializzazione delle misure di sicurezza e di trasparente comunicazione a beneficio dei cittadini>>.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colleferro, primo incontro in Regione per l’incendio a Colle Fagiolara tra Cacciotti, Civita e Lazio Ambiente

FrosinoneToday è in caricamento