menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Beatrice Mercuri concerto Firenze 2015 (1)

Beatrice Mercuri concerto Firenze 2015 (1)

Colleferro, successo a Firenze per il mezzo soprano Beatrice Mercuri

Beatrice Mercuri,  mezzosoprano,  nonché docente di spicco del territorio colleferrino, in collaborazione con il Salon/Sanctuary Concerts of New York City, in concerto a Firenze con i "Quadri per il Messia" di  Händel , nell'ambito della rassegna...

Beatrice Mercuri, mezzosoprano, nonché docente di spicco del territorio colleferrino, in collaborazione con il Salon/Sanctuary Concerts of New York City, in concerto a Firenze con i "Quadri per il Messia" di Händel , nell'ambito della rassegna "Sacro Profano" dal 28 maggio al 4 giugno, all'Oratorio della Venerabile Arciconfraternita della Misericordia in Piazza del Duomo

Beatrice Mercuri, mezzosoprano, nonché docente di spicco del territorio colleferrino, in collaborazione con il Salon/Sanctuary Concerts of New York City, in concerto a Firenze con i "Quadri per il Messia" di Händel , nell'ambito della rassegna "Sacro Profano" dal 28 maggio al 4 giugno, all'Oratorio della Venerabile Arciconfraternita della Misericordia in Piazza del Duomo con il soprano Jessica Gould, il contralto Noa Frenkel con l'ensemble Lucia Baldacci, organista e cembalista, Diego Cantalupi liutista, Veronica Lapiccirella violoncellista. Entusiastici i consensi del pubblico che hanno tributato agli artisti un lungo applauso. Fragranze di musica barocca inondano l'Oratorio della Venerabile Arciconfraternita della Misericordia in Piazza del Duomo a Firenze. Messiah Sketches / Quadri per il Messia, una serata interamente dedicata ad Händel, autore di meravigliose pagine del XVIII secolo. Una sostituzione repentina ed inaspettata per il "nostro" mezzosoprano colleferrino "acquisito", che si è degnamente destreggiata in un repertorio difficile ed inusuale. "Può accadere che un collega si ammali all'improvviso", afferma la Mercuri, "Bisogna avere la valigia sempre pronta, armarsi di coraggio, pazienza, umiltà. Accettare una sostituzione immediata, eseguendo musica a volte nuova, preparata in pochi giorni, è una grande responsabilità, prevede impegno fisico e mentale". Il concerto ha previsto brani di non facile esecuzione ed è stato egregiamente eseguito da artisti di fama internazionale: la voce del nostro mezzosoprano, Beatrice Mercuri, unita a quelle del soprano Jessica Gould e del contralto Noa Frenkel, con il magistrale sostegno dell'ensemble strumentale composto da Lucia Baldacci, organista e cembalista, il liutista Diego Cantalupi e la violoncellista Veronica Lapiccirella, hanno regalato ad un pubblico raffinato ed attento uno dei più inusuali tesori musicali barocchi. Beatrice Mercuri, mezzosoprano, già conosciuta come interprete apprezzabile non solo per le sue spiccate doti musicali ma anche per temperamento, carisma, versatilità e generose abilità comunicative. Jessica Gould, soprano dalla potenza eccezionale, la cui voce riempiva la Misericordia, si impone con la sua personalità. Noa Frenkel, contralto israeliano-olandese dal timbro scuro ma levigato e radioso, possiede una grande musicalità, delicatezza di emissione e padronanza del repertorio. Lucia Baldacci, musicista poliedrica di notevole sensibilità, dimostra garbo e destrezza espressiva sia al cembalo che all'organo, dove dà il meglio di sé nella 'Pastorale' dal Messia, HWV 56. Veronica Lapiccirella, è un violoncello sicuro e competente, dal suono lineare e capacità tecniche impeccabili con sorprendente precisione, controllo e convincente espressione musicale. Diego Cantalupi, liutista virtuoso dotato di grande finezza e perizia esecutiva, dirige l'ensemble con funzionale chiarezza, incisività e solida preparazione musicale e musicologica. Il pubblico internazionale presente ha dimostrato pieno gradimento: "pagine molto belle" ci dichiara a caldo una coppia olandese, "siamo in vacanza a Firenze, abbiamo saputo dell'evento e siamo venuti appositamente qui per ascoltarli in questa suggestiva cornice. Tutti molto bravi". Il Salon/Sanctuary Concerts of New York City, in collaborazione con il Ministero Italiano dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e l'Accademia delle Arti del Disegno di Firenze, offre dal 2009 un'interessante stagione di concerti di musica antica in alcuni dei luoghi più significativi della capitale rinascimentale italiana. Musica preromantica in luoghi intimi che completano il contesto storico del repertorio. Progetti speciali a carattere interdisciplinare, personalizzati con luminari del mondo della Lirica, Teatro, Cinema e Danza. I concerti di musica antica ospitano regolarmente alcuni dei più famosi artisti di performance storiche: Hopkinson Smith, Monica Huggett, Kenneth Weiss, Jory Vinikour, Rufus Müller, Julianne Baird? La Direzione Artistica del Sacro / Profano è condivisa da Lucia Baldacci, Jessica Gould, e Giovanni Matteo Guidetti. La Misericordia di Firenze, nata per volontà del predicatore San Pietro Martire, al termine della lotta contro l'eresia patarina dilagata in città gli inizi del XIII° secolo, da oltre settecento anni cammina al fianco dei fiorentini, connotandola come la più antica istituzione privata di volontariato esistente, ancora attiva dalla sua fondazione (1244). I confratelli, definiti "facchini della carità" ai tempi della peste, hanno saputo modificare il proprio ruolo per venire incontro alle esigenze del contesto storico e sociale in cui sono chiamati ad operare. Ancora oggi è la più antica Confraternita per l'assistenza ai malati e, in generale, la più antica istituzione privata di volontariato esistente al mondo. All'interno della sede centrale in piazza Duomo, un significativo patrimonio artistico, tra cui: le importanti sculture di Benedetto da Maiano (1442-1497), un piccolo Crocifisso, una Madonna col Bambino, incompiuta ed ultimata successivamente da un suo discepolo, il San Sebastiano, accanto all'altare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento