Colleferro,Gianluca Giuliano dell'UGL scrive alla ASL sull'irreperibilità dei medici di ortopedia

Ancora polemiche sulla questione dell’Ospedale di Colleferro. Non soltanto ora per la chiusura di reparti ma anche per le mancanze che pare esso abbia.

Ancora polemiche sulla questione dell’Ospedale di Colleferro. Non soltanto ora per la chiusura di reparti ma anche per le mancanze che pare esso abbia.

Infatti la UGL nella persona del Segretario provinciale dell’Ugl Sanità di Roma Gianluca Giuliano ha inviato una lettera alla direzione sanitaria alla ASL Roma 5 indirizzata al Direttore Generale Salazar , al Direttore Sanitario Domenico Bracco per avere chiarimenti sulla mancata presenza di personale medico reperibile della S.O.C. di Ortopedia e Traumatologia. Nella missiva si legge infatti “La nostra Organizzazione Sindacale con grande preoccupazione è venuta a conoscenza delle serie difficoltà che si stanno verificando presso la S.O.C. di Ortopedia e Traumatologia dell'Ospedale di Colleferro a causa della carenza di personale medico reperibile. Difatti dall'esame dei turni di servizio del mese di maggio dal giomo 16 non risulta più presente personale medico reperibile sia nei giorni festivi che negli orari notturni…”Tutto ciò in maniera evidente genera grandi disagi , di conseguenza, sul personale infermieristico il quale in caso di necessità e urgenza si trova in grave difficoltà. “Per questo Chiediamo alla S.V. – continua – un intervento immediato per la risoluzione della problematica rappresentata con il ripristino di quanto necessario al fine di garantire un'adeguata assistenza agli utenti”. Si aggiunga al tutto che la carenza di anestesisti ha già fatto contrarre il numero di sedute operatorie settimanali e che le stesse problematiche diverranno ancora più evidenti anche per Ortopedia – e si faranno sentire anche negli altri – nel periodo estivo per consentire le ferie al personale. In caso di emergenza, a seconda del giorno o dell’orario, potrebbe non essere disponibile un chirurgo od un ortopedico Se questo fosse vero non si spiega come possano essere accettati turni del genere e come mai nessuno abbia mai fatto cenno ad una tale problematica. Risponderanno i destinatari della lettera? L’Ospedale di Colleferro sembra essere sempre al centro di una battaglia fatta di polemiche e caos e non si riesce mai a capire chi siano i giusti referenti cui chiedere delucidazioni. Magari stavolta agendo dalla base si avranno i dovuti chiarimenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Giovane finanziere muore nel sonno, la tragedia nella notte

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento