rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Roma

Colonna, Italicum, come funziona? Giovedì lo spiega il senatore Bruno Astorre

Dopo un iter lungo e tormentato, finalmente l'Italicum è stato approvato in via definitiva ed è divenuta legge dello Stato. Si tratta del provvedimento che delinea le disposizioni in materia di elezioni della sola Camera dei Deputati, escludendo...

Dopo un iter lungo e tormentato, finalmente l'Italicum è stato approvato in via definitiva ed è divenuta legge dello Stato. Si tratta del provvedimento che delinea le disposizioni in materia di elezioni della sola Camera dei Deputati, escludendo quindi il Senato.

Prevede un sistema proporzionale con premio di maggioranza al partito vincente che abbia ottenuto almeno il 40 % dei voti, in caso contrario, i due partiti con il maggior numero di preferenze andranno al ballottaggio e il vincitore potrà usufruire del premio. La soglia di sbarramento è fissata al 3 % e quindi non sarà concesso l'ingresso in Parlamento ai partiti con percentuale inferiore. Ma tutto questo entrerà in vigore a partire dal 1° luglio 2016.

Questi sono solo alcuni dei tanti aspetti da comprendere della nuova legge che darà voce ai cittadini per scegliere la propria rappresentanza politica. Tutti coloro che sono interessati a capire in maniera esaustiva i rinnovamenti dello strumento elettorale, sono invitati a prendere parte all'incontro di giovedì 21 maggio presso la sala "Elsa Morante" della Biblioteca Comunale di Colonna, durante il quale, a partire dalle 18,00, Bruno Astorre, Senatore della Repubblica, spiegherà a tutti i presenti vantaggi, scadenze e limiti della nuova legge.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colonna, Italicum, come funziona? Giovedì lo spiega il senatore Bruno Astorre

FrosinoneToday è in caricamento