Danza, due romani convocati dalla Federazione italiana danza sportiva ai mondiali di Kiev

DUE ROMANI CONVOCATI DALLA FEDERAZIONE ITALIANA DANZA SPORTIVA AI MONDIALI DI KIEV. Ai blocchi di partenza per il prossimo week end di gare della FIDS, ci sono due giovani atleti dei Castelli Romani, Andrea Roccatti e Flaminia Iannone, pronti a...

Danza

DUE ROMANI CONVOCATI DALLA FEDERAZIONE ITALIANA DANZA SPORTIVA AI MONDIALI DI KIEV. Ai blocchi di partenza per il prossimo week end di gare della FIDS, ci sono due giovani atleti dei Castelli Romani, Andrea Roccatti e Flaminia Iannone, pronti a competere per difendere il tricolore nel Campionato del Mondo Ten Dance Youth, in programma a Kiev il 28 novembre.

I due, che a febbraio festeggeranno i cinque anni insieme come coppia FIDS, si dividono tra la vita " normale" di due ragazzi impegnati nelle consuete attività scolastiche e la dura routine degli sportivi con la valigia sempre pronta, abituati a calcare i parterre internazionali sin dalla prima competizione Open, nell'ormai lontano 2011.

Da allora, Andrea e Flaminia hanno gareggiato in oltre 80 competizioni a marchio WDSF, portando a casa ottimi risultati, nella Junior prima e nella Youth adesso, come sempre seguiti e supportati dal nutrito gruppo di accompagnatori, pronti a partire in questa trasferta nella gelida Kiev.Le foto e i comunicati testuali allegati al presente comunicato stampa sono liberi da diritti e liberamente pubblicabili e ad uso gratuito per il ricevente, previa segnalazione dei CREDITS a www.dsphoto.it .

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Frosinone "quando nevicherà?" Cosa dicono le previsioni meteo

  • Giovane infermiera muore nel sonno, familiari e colleghi sotto choc

  • Coronavirus, la Ciociaria ed il Lazio in zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Tanta acqua e poco carburante nelle cisterne: denunciato titolare di un distributore (video)

  • Coronavirus in Ciociaria: il bollettino di giovedì 14 gennaio. Lazio ormai avviato alla zona arancione

  • Frosinone ancora una volta sotto i riflettori nazionali a livello enogastronomico: la Rai spiega il "metodo Dolcemascolo"

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento