Roma

Fiat, Scalia: "mercato americano può produrre effetti positivi anche per Cassino"

“L’acquisto da parte di FIAT del 100% di Chrysler, evento di portata storica per l’industria automobilistica italiana, può produrre effetti positivi anche per lo stabilimento di Cassino.

"L'acquisto da parte di FIAT del 100% di Chrysler, evento di portata storica per l'industria automobilistica italiana, può produrre effetti positivi anche per lo stabilimento di Cassino.

Questo infatti può rappresentare lo stabilimento strategico per il rilancio di uno dei marchi più importanti del gruppo e tra i più apprezzati negli Stati Uniti: l'Alfa Romeo.

Cassino già produce la Giulietta, oltre alla Lancia Delta. I progetti del gruppo prevedono, oltre alla nuova Giulietta, la produzione della nuova ammiraglia Alfa Romeo, da realizzare proprio a Cassino.

Il mercato americano, in buona sostanza, potrebbe finalmente consentire al nostro stabilimento di impegnare la propria piena capacità produttiva, ponendo fine ai lunghi periodi di cassa integrazione che attualmente stanno affliggendo i suoi dipendenti e le loro famiglie".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiat, Scalia: "mercato americano può produrre effetti positivi anche per Cassino"

FrosinoneToday è in caricamento