menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Falchi

Falchi

Fiumicino, Fortunato Cerlino ed il regista Toni D’Angelo all’UCI di Parco Leonardo per presentare il film poliziesco “FALCHI”

Domenica 5 Marzo arrivano all’UCI Cinema di Parco Leonardo Fortunato Cerlino, attore in grande ascesa  già conosciuto come Pietro Savastano  di  Gomorra, ed  il  regista Toni D’Angelo , figlio di Nino D’Angelo che ha curato le musiche del film...

Domenica 5 Marzo arrivano all'UCI Cinema di Parco Leonardo Fortunato Cerlino, attore in grande ascesa già conosciuto come Pietro Savastano di Gomorra, ed il regista Toni D'Angelo , figlio di Nino D'Angelo che ha curato le musiche del film poliziesco "FALCHI".

L'Attore ed il registabrinderanno all'interno del centro commerciale insieme a fan ed amici e poi calcheranno il redcarpet fronte l'UCI Cinema , prestandosi a selfie, abbracci ed autografi e saluteranno il pubblico presente in sala alla proiezione in programma alle 20:00.

Tra gli invitati che verranno accolti da Marzia Caltagirone ed Antonio Flamini saranno presenti:

Nadia Bengala, Claudio Castana, Erika Diamanti, Roberta Garzia, Roberta Limoncelli, Adriana Russo, Eleonora Siro, Antonella Troise, Nico Toffoli e Roberta Beta.

Per partecipare alla proiezione di "FALCHI"in programma domenica 5 Marzo alle 20:00 all'UCI Parco Leonardo è possibile acquistare i biglietti presso le casse delle multisale, o tramite internet sul sito www.ucicinemas.it, call center (892.960), App gratuita di UCI Cinemas per dispositivi Apple, Android e Windows Phone. Per maggiori informazioni visitare il sito www.ucicinemas.it o la pagina ufficiale di Facebook di UCI Cinemas all'indirizzo:

www.facebook.com/home.php#!/ucicinemasitalia. In alternativa contattare il call center al numero 892.960.

SINOSSI - FALCHI

Napoli, la città delle mille contraddizioni. Fortunato Cerlino e Michele Riondino sono Peppe e Francesco, due Falchi, poliziotti della sezione speciale della Squadra Mobile di Napoli. In sella alla loro moto, portano la legge tra i vicoli più malfamati della città, usando spesso metodi poco convenzionali. La loro vita, già ricca di tensione, viene sconvolta da una tragedia personale e professionale. In preda allo sconforto e assetati di vendetta, ingaggeranno una lotta senza esclusione di colpi contro una potentissima e spietata organizzazione criminale cinese.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Mostre

    Veroli, Daimon - mostra d'arte

  • Eventi

    Frosinone, “CicchiAMO”

  • Eventi

    Alla scoperta di Ferentino sconosciuta

  • Eventi

    Ciaspolata su Colle Le Lisce e Monte Cotento

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento