Fiumicino, imprenditore agli arresti domiciliari a la spezia intercettato e bloccato nell’aeroporto “Leonardo da Vinci”

Nell’ambito dell’intensificazione dei servizi preventivi messi in atto negli scali aeroportuali della Capitale, i Carabinieri dell’Aliquota Servizi di Sicurezza e dell’Aliquota Operativa della Compagnia Aeroporti di Roma hanno arrestato un...

Nell’ambito dell’intensificazione dei servizi preventivi messi in atto negli scali aeroportuali della Capitale, i Carabinieri dell’Aliquota Servizi di Sicurezza e dell’Aliquota Operativa della Compagnia Aeroporti di Roma hanno arrestato un imprenditore 43enne, con precedenti da tempo residente a La Spezia, con l’accusa di evasione.

L’uomo, alla vista dei militari in servizio nell’aeroporto intercontinentale “Leonardo da Vinci” di Fiumicino, ha assunto uno strano comportamento tentando improvvisamente di cambiare direzione per non incrociarli.

La scena è stata comunque notata dalla pattuglia di Carabinieri che, a quel punto, ha deciso di controllarlo.

Dagli accertamenti eseguiti sul suo conto nella Banca Dati delle forze dell’ordine, è emerso che l’imprenditore si sarebbe dovuto trovare agli arresti domiciliari nella sua abitazione di La Spezia e che non aveva avuto alcuna autorizzazione ad allontanarsi, benché provasse a giustificare la sua presenza nella Capitale per motivi di salute.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo la convalida dell’arresto il 43enne è stato posto nuovamente agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Coronavirus, muore Pino Scaccia. L'addio di Vacana: ‘In Ciociaria lo avevamo premiato un mese fa’

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento