rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Roma

Frascati, litiga con il proprietario di casa per l’affitto e lo rinchiude nelle scale. Liberata la vittima

Sabato sera i Carabinieri della Stazione di Frascati sono intervenuti in via Atlante, a seguito di una segnalazione giunta al pronto intervento 112, ed hanno arrestato con l’accusa di violenza privata, un cittadino straniero, della Sierra Leone...

Sabato sera i Carabinieri della Stazione di Frascati sono intervenuti in via Atlante, a seguito di una segnalazione giunta al pronto intervento 112, ed hanno arrestato con l'accusa di violenza privata, un cittadino straniero, della Sierra Leone, di 44 anni, già noto alle forze dell'ordine.

Lo straniero ieri pomeriggio ha avuto un'accesa discussione con il proprietario di casa, un pensionato romano di 70 anni, in merito alla quota dell'affitto che doveva versare. L'arrestato al termine della lite, dopo aver aggredito verbalmente l'anziano, lo ha rinchiuso all'interno del vano scale dell'abitazione. Solo dopo l'intervento dei Carabinieri, intervenuti a seguito della segnalazione fatta dalla stessa vittima, l'anziano è stato liberato mentre l'affittuario è stato ammanettato e portato in caserma. L'uomo è stato trattenuto in caserma a disposizione dell'Autorità Giudiziaria, in attesa di essere sottoposto al rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frascati, litiga con il proprietario di casa per l’affitto e lo rinchiude nelle scale. Liberata la vittima

FrosinoneToday è in caricamento