Venerdì, 15 Ottobre 2021
Roma

Frosinone, Abbruzzese chiede chiarezza a Zingaretti

Viadotto biondi; Abbruzzese (fi): gravissimi ulteriori ritardi nella messa in sicurezza. Zingaretti faccia presto chiarezza altrimenti farò richiesta per consiglio regionale straordinario.

Viadotto biondi; Abbruzzese (fi): gravissimi ulteriori ritardi nella messa in sicurezza. Zingaretti faccia presto chiarezza altrimenti farò richiesta per consiglio regionale straordinario.

" Le recenti notizie apparse sui quotidiani locali e relative ad un ulteriore slittamento dei lavori per la messa in sicurezza del viadotto Biondi a Frosinone, sono a dir poco sconcertanti. Ad un anno e mezzo dl movimento franoso che ha colpito l'importante arteria del capoluogo, ad oggi, ci rendiamo conto che non esiste un progetto, un percorso regionale chiare, non esiste ne un finanziamento e tanto meno le autorizzazioni per procedere con l'inizio dei lavori. Tutto ciò è gravissimo e credo che Zingaretti debba fare chiarezza sulla vicenda, altrimenti sarò costretto a far convocare un consiglio regionale straordinario per discutere del dissesto idrogeologico nella nostra regione ed in modo particolare nella provincia di Frosinone". Lo ha dichiarato Mario Abbruzzese, vice presidente della Commissione Sviluppo Economico, Lavoro e PMI. "Credo che dopo l'incontro svoltosi martedì in regione e dello stato di cose che ne è conseguito il governatore e l'assessore Refrigeri debbano recitare soltanto un mea culpa, assumersi delle responsabilita ben precise ed adoperarsi, da subito, affinché vengano compiute tutte le azioni necessarie per far partire nel più breve possibile l'iter per l'inizio dei lavori sull'importante strada di collegamento tra la parte bassa e la parte altra del capoluogo. Un grande personaggio politico, ormai scomparso, dell'ultimo secolo amava dire: pensar male è peccato, ma spesso ci si indovina. Non vorrei che tutta questa vicenda sia tenuta in piedi da una anacronistica e fuori luogo presa di posizione da parte della Regione Lazio, fondata sul fatto che l'amministrazione comunale di Frosinone non sia dello stesso colore politico della giunta regionale. Non voglio nemmeno pensare a questa eventualità ma credo sia giusto evidenziare che l'estrema delicatezza e gravità della vicenda legata al viadotto Biondi di Frosinone impone alla politica un ragionamento che vada al di la dell'appartenenza a qualsiasi schieramento. Pertanto, mi attendo a breve da parte della Regione un messaggio forte e concreto, che permetta di uscire da questa fase di stallo, se cosi non sarà sarò costretto ad investire il consiglio regionale anche delle criticità inerenti gli smottamenti accaduti un anno e mezzo fa in questa provincia". Ha concluso Mario Abbruzzese.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frosinone, Abbruzzese chiede chiarezza a Zingaretti

FrosinoneToday è in caricamento