menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Antonio Pompeo

Antonio Pompeo

Frosinone,  alla direzione provinciale pd. il presidente  Pompeo: basta divisioni, lavoriamo insieme per il territorio

"Non disperdiamo in sterili contrapposizioni interne la straordinaria spinta riformatrice che i cittadini di questa provincia hanno affidato al Partito Democratico, anche alla luce dell'importante risultato delle europee del maggio scorso...

"Non disperdiamo in sterili contrapposizioni interne la straordinaria spinta riformatrice che i cittadini di questa provincia hanno affidato al Partito Democratico, anche alla luce dell'importante risultato delle europee del maggio scorso. Lavoriamo insieme, dialoghiamo e prendiamo atto che è necessaria un'assunzione comune di responsabilità e, con spirito collaborativo e costruttivo, affrontiamo le tantissime emergenze che vive il territorio".

È quanto dichiara il Presidente della Provincia di Frosinone Antonio Pompeo, intervenuto alla Direzione del Partito Democratico in programma oggi presso l'hotel Memmina.

"L'Ente Provincia - continua il Presidente - proprio alla luce della riforma Delrio che lo ha trasformato in organo di coordinamento di area vasta, può essere il laboratorio privilegiato di questo modello di collaborazione e condivisione delle problematiche da risolvere".

"È stata infatti chiara - specifica Pompeo - l'indicazione data in sede di composizione delle Commissioni provinciali, con la presidenza di quella sul Regolamento affidata al consigliere Alessandro D'Ambrosio. Responsabilità e partecipazione di tutti rispetto alle necessità dei cittadini, che sono tante e hanno bisogno di un approccio condiviso da parte di coloro che sono stati deputati a risolverle".

Per Pompeo: "Il territorio ha bisogno di amministratori capaci e responsabili, non di amministratori che si dividono per logiche di schieramento. Logiche che non hanno ragione di essere in un'Amministrazione riformata come quella provinciale". "Quanto al futuro del PD della provincia di Frosinone - ha concluso Pompeo - visto il fallimento dell'attuale segreteria, è necessario un nuovo congresso. Occorrono nuove idee e una nuova prospettiva politica, una classe dirigente legittimata a rappresentare al meglio tutte le sensibilità presenti nel nostro partito e che sappia privilegiare il dialogo allo scontro interno".
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento