menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Direttore Tarquini

Direttore Tarquini

Frosinone, all’Accademia delle Belle arti si presenta con un programma di lavoro di alto profilo culturale e si inizia da Piero Angela

Luigi Fiorletta, direttore dell’Accademia delle Belle arti di Frosinone e il suo impegnato staff di professori hanno presentato un programma didattico di alto profilo culturale per l’anno in corso e per l’inaugurazione dell’ anno accademico...

Luigi Fiorletta, direttore dell'Accademia delle Belle arti di Frosinone e il suo impegnato staff di professori hanno presentato un programma didattico di alto profilo culturale per l'anno in corso e per l'inaugurazione dell' anno accademico 2015/2016, l'Accademia delle Belle Arti di Frosinone ospita nella nuova sede di Palazzo Tiravanti ancora una volta un nome di alto profilo: Piero Angela. Il giornalista, scrittore, noto al grande pubblico televisivo per la sua ultracinquantennale attività di divulgatore scientifico; un'attività per la quale ha ricevuto premi non solo in Italia, ma anche all'estero, ben otto lauree honoris causa, alla quale si aggiungerà quella in "Arti Applicate - Nuove Tecnologie dell'Arte" che gli sarà consegnata, nel corso della cerimonia in programma il 2 febbraio dal Direttore dell'Accademia Luigi Fiorletta. L'invito a Piero Angela si inscrive nella strada voluta sin dal suo primo mandato del direttore Fiorletta, perchè l'inizio delle attività didattiche è la prima occasione per coinvolgere studenti e docenti, autorità, la cittadinanza tutta intorno al rinnovato progetto, di sperimentazione e attività diffuse, che intende mettere in relazione l'Accademia con la città. Nel suo intervento Fiorletta ha poi illustrato i programmi culturali per il nuovo anno. A marzo partirà la quarta edizione de "I Giovedì dell'Accademia" con grandi ospiti del mondo culturale e non solo, nove appuntamenti da marzo a maggio, cui si potrebbero aggiungere anche altre iniziative, visto che sono in corso contatti con importanti personaggi del mondo culturale e non solo che non hanno rifiutato l'invito e si tratta di Brignano, Dario Fo, Licia Colò, Renato Zero, con i quali sono in corso contatti per le date. Oltre a Piero Angela il prossimo 2 febbraio arriverà a Frosinone Daniele Livon, Direttore generale al Ministero dell'Istruzione per la Programmazione, il coordinamento e il finanziamento delle istituzioni della formazione superiore, oltre che per l'importante momento istituzionale anche per visitare la nuova ed importante sede di Palazzo Tiravanti. A fare gli onori di casa ci sarà il nuovo presidente dell'Accademia di Belle Arti Ennio De Vellis, unitamente a tutte le componenti accademiche dell'Accademia di Frosinone, il Prefetto di Frosinone, Emilia Zarrilli, il Sindaco di Frosinone Nicola Ottaviani, che è stato il vero protagonista della rinascita di questa accademia e le altre autorità provinciali militari e Civili.

Una scuola, che oggi conta circa 600 alunni, almeno 120 di questi sono stranieri, principalmente cinesi, Iraniani e Pakistan ecc. che ha un parco insegnanti di alto livello, visto che gli studenti, peraltro provengono anche da altri paesi italiani.

Intanto, i ragazzi del corso Fashion Desing, presenteranno Hàbitus anarchitetture per il corpo ad Altamoda di Roma, domenica alle ore 17,30 presso la Ex Dogana in via dello Scalo di San Lorenzo. E' questo un progetto multimediale che conclude il loro percorso didattico realizzato grazie al contributo di Aspiin e dell'Azienda De Vellis Traslochi & Trasporti.

Giancarlo Flavi

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento