Roma

Frosinone, Camera di Commercio attraverso Confidi e Banche apre per un credito, sei milioni di euro per le imprese del territorio

La Camera di Commercio di Frosinone ha costituito  un Fondo di Garanzia grazie al quale sarà possibile  concedere finanziamenti fino a euro 6.000.000,00 (sei milioni/00) alle imprese del territorio.  

La Camera di Commercio di Frosinone ha costituito un Fondo di Garanzia grazie al quale sarà possibile concedere finanziamenti fino a euro 6.000.000,00 (sei milioni/00) alle imprese del territorio. I finanziamenti potranno essere concessi per il consolidamento delle passività a breve e, contemporaneamente, all'aumento del capitale proprio dell'imprenditore allo scopo del miglioramento del rating e dell'aumento o mantenimento della liquidità dell'azienda. Ai finanziamenti possono accedere le imprese, operanti in tutti i settori di attività, in possesso dei seguenti requisiti: sede legale o unità locale ubicata nella provincia di Frosinone e regolarmente iscritte al Registro imprese della Camera (nel caso di sola unità locale ubicata nella provincia di Frosinone, la stessa dovrà essere iscritta nel R.I. da non meno di due anni); regolare denuncia di inizio attività; regolare pagamento del diritto annuale camerale; forma giuridica: società di capitali. I finanziamenti saranno erogati dalle banche convenzionate con i Confidi e saranno coperti da garanzia del Confidi e della Camera di Commercio per l'ottanta per cento dell'importo.

Ad accedere ai fondi di garanzia camerali per ottenere finanziamenti da utilizzare per le esigenze generiche, come liquidità o investimenti anche le imprese più piccole. Tutte le imprese regolarmente iscritte alla Camera di Commercio di Frosinone possono, pertanto, ottenere finanziamenti di importo minimo da erogare in breve tempo. Le domande devono essere presentate alle banche per il tramite dei ConfidI.

"La Camera di Commercio - sottolinea il Presidente Marcello Pigliacelli, nell'annunciare l'iniziativa - conferma il proprio impegno per facilitare l'accesso al credito favorendo la crescita delle imprese e, quindi, contribuire allo sviluppo economico e sociale del territorio. Per raggiungere questo obiettivo si è scelta la strada della collaborazione tra con i Confidi e le Banche". "L'Ente camerale - conclude il presidente Pigliacelli - con le proprie iniziative sul credito sta cercando di dare risposte alle diverse esigenze delle realtà imprenditoriali grandi e piccole".

Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito web della Camera di Commercio www.fr.camcom.it (tel.0775 2751) o ai seguenti Confidi aderenti all'iniziativa: Artigiancoop Soc. coop. artigiana di garanzia; ConfesercentiFidi Lazio Scarl; Consorzio Confidi Lazio; Confidi PMI Frosinone; Creditagri Italia Scpa; Fideunioncommercio; Fidimpresa Lazio SCPA.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frosinone, Camera di Commercio attraverso Confidi e Banche apre per un credito, sei milioni di euro per le imprese del territorio

FrosinoneToday è in caricamento