menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Bandiere Forza Italia

Bandiere Forza Italia

Frosinone, Ciacciarelli ( FI) : Iannarilli ha perso l’ennesima occasione per tacere

Prendo atto che il Signor Antonello Iannarilli, ha perso un’altra, l’ennesima, occasione per tacere. – Scrive Pasquale Ciacciarelli Coordinatore di Forza Italia- Le sue inopportune, quanto confuse, esternazioni sul tesseramento di Forza Italia...

Prendo atto che il Signor Antonello Iannarilli, ha perso un'altra, l'ennesima, occasione per tacere. - Scrive Pasquale Ciacciarelli Coordinatore di Forza Italia- Le sue inopportune, quanto confuse, esternazioni sul tesseramento di Forza Italia, sono l'ulteriore riprova della totale mancanza di serenità di analisi, e quindi di giudizio. Presupposto indispensabile quando si ha la presunzione di assumere, sempre, le vesti del censore. Dunque il Signor Iannarilli giudica un flop il tesseramento di Forza Italia in Provincia di Frosinone. Faccio notare all'incauto e poco attento cittadino di Alatri, che quando ancora ci sono altri 40 giorni di tempo, visto il differimento comunicato ieri per la scadenza del tesseramento al 31 gennaio 2015, ad oggi in provincia di Frosinone sono state formalizzate circa 2000 tessere. Se le confrontiamo con il dato riportato oggi su un noto quotidiano nazionale, che parla di circa 20.000 tessere totali, sottoscritte a Forza Italia fino ad ora, quelle di Frosinone rappresentano circa il 10% del totale. Un risultato quindi straordinario, altro che flop, del quale andare fieri ed orgogliosi. Per questo, intendo ringraziare tutti coloro, amministratori e cittadini che, pur con grande sacrificio, hanno confermato la loro adesione a Forza Italia. Con le quasi 2000 tessere, la Provincia di Frosinone si conferma quindi un'isola felice, per quanto riguarda i risultati di Forza Italia, rispetto al dato nazionale.

Un territorio che, sia nelle ultime elezioni europee, che in quelle provinciali, ha realizzato sempre il 25% dei consensi, risultando tra le prime 5 province italiane, per quanto riguarda i risultati performanti del partito, che invece a livello nazionale non va oltre, purtroppo, il 15%.

Questi risultati straordinari del partito a livello locale, sono il frutto, sia di una classe dirigente competente, capace e desiderosa di mettersi a disposizione del Partito, senza proporre la propria candidatura per qualsiasi elezione, come invece accadeva, sempre, in passato. Sia il frutto delle tante battaglie svolte dagli amministratori di Forza Italia sul territorio, nel corso di questi ultimi anni, per importanti tematiche di rilevanza sociale, quali quelle della sanità, dei trasporti, dell'inclusione sociale. Da ultimo, ricordo che alle elezioni regionali del 2005 quelle che consentirono al Sig. Iannarilli di svolgere l'importante ruolo di Assessore, Forza Italia in provincia di Frosinone realizzò al culmine di, da tutti ritenuto un successo elettorale, il 13,83% dei consensi. Per cui, prima di parlare, a sproposito, bisognerebbe riflettere bene.

Per questo, invito il Signor Iannarilli, a prendere esempio dal Sindaco di Torrice Alessia Savo che, con grande maturità, ha preferito confrontarsi nelle sedi di partito, evidenziando problemi importanti per i cittadini che trovano giustamente condivisione e soluzioni concordate, piuttosto che abbaiare alla luna a mezzo stampa, pur di dimostrare ancora la propria sopravvivenza politica.- Conclude Ciacciarelli

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento