rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Roma

Frosinone, con le nuove nomine cittadine il pd è pronto per ripartire          

Norberto Venturi segretario di circolo,  Francesco Brighindi presidente, Giovanpietro Papetti tesoriere, Andrea Palladino e Luigi Sacchetti vicesegretari:

Norberto Venturi segretario di circolo, Francesco Brighindi presidente, Giovanpietro Papetti tesoriere, Andrea Palladino e Luigi Sacchetti vicesegretari:

Si è svolto il 30 Novembre il Congresso cittadino del PD che ha eletto Norberto Venturi, stimato professionista e personalità politica di spessore, alla guida del Circolo del PD città di Frosinone.

Il primo direttivo si è insediato Giovedì 11 Dicembre e nella riunione di insediamento sono stati eletti all'unanimità Tesoriere Giovampietro Papetti e a maggioranza (voto contrario della minoranza civatiana) Francesco Brighindi come Presidente del Partito. Nella stessa seduta il neo Segretario Venturi ha comunicato la nomina a Vice Segretari del Circolo di Andrea Palladino e Luigi Sacchetti che avranno il compito di affiancare il Segretario nell'azione di ricostruzione politica del Circolo che viene da alcuni anni molto difficili.

Il nuovo gruppo dirigente, rinnovato in tutte le sue apicalità, ha la struttura, l'esperienza e l'entusiasmo per tornare ad essere protagonista nell'agenda politica di Frosinone. Con la ritrovata unità, potrà lavorare sui temi e favorire l'ampliamento e i collegamenti con tutto il centrosinistra: il bene della città, il suo sviluppo e la sua sostenibilità, saranno le linee guida di una ripartenza che lascia alle spalle polemiche sterili e strumentali che hanno già danneggiato troppo il Pd ed il centrosinistra.

A questo proposito sono già in programma una riunione per discutere sulle proposte concrete da avanzare subito all'amministrazione, un incontro per definire il coordinamento con il gruppo consiliare del PD, che dovrà essere in netto contrasto ed all'opposizione delle politiche portate avanti dal Sindaco Ottaviani; inoltre il PD avrà presto una sede autonoma, riconoscibile nella città, per tornare ad essere tra la gente e per la gente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frosinone, con le nuove nomine cittadine il pd è pronto per ripartire          

FrosinoneToday è in caricamento