Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Roma

Frosinone, concerto di beneficenza per il bicentenario dell’Arma dei carabinieri inserito nel contesto di “Ascolta la Ciociaria”  

Giovedì 19 giugno 2014 alle ore 21.00, presso il Teatro Nestor di Frosinone, avrà luogo il concerto per il Bicentenario dalla Fondazione dell’Arma dei Carabinieri, programmato con la finalità di raccogliere fondi a favore dell’O.N.A.O.M.A.C...

Giovedì 19 giugno 2014 alle ore 21.00, presso il Teatro Nestor di Frosinone, avrà luogo il concerto per il Bicentenario dalla Fondazione dell'Arma dei Carabinieri, programmato con la finalità di raccogliere fondi a favore dell'O.N.A.O.M.A.C. (Opera Nazionale Assistenza Orfani Militari Arma Carabinieri).

L'evento, ad ingresso libero, che aprirà la IX edizione della Rassegna "Ascolta la Ciociaria", prevede l'esibizione di numerosi musicisti di fama internazionale integrati nell'ensemble "Stefano Reali ed il suo Gruppo" con Stefano Reali (pianoforte), Flavia Astolfi (voce), Gianni Oddi (flauto, clarinetto e sax), Giorgio Rosciglione (contrabbasso), Amedeo Ariano (batteria) ed il "Trio Diapason" con Maurizio Simonelli (violoncello), Francesco Carlesi (pianoforte), Amedeo Di Sora (voce recitante).

Il programma della serata, presentato da Alessio Porcu e Mary Segneri, prevede l'esecuzione di musiche del M° Ennio Morricone, originario del frusinate, tratte da celebri colonne sonore che hanno determinato, con il regista Sergio Leone, la storia del Cinema italiano.

Momento toccante della serata sarà l'esecuzione della composizione "Oizìruam: Caduti di Nassiriya" scritta dal M° Francesco Marino, compositore e direttore artistico della manifestazione, brano ispirato alla tragedia verificatasi i Iraq il 12 novembre 2003, quando in un vile attentato perirono 12 Carabinieri, 5 Militari dell'Esercito e 2 civili.

Una forte carica emotiva ci sarà quando, la voce recitante dell'attore-regista Amedeo di Sora, enuncerà i nomi dei 19 Martiri di Nassirya il cui ricordo sarà testimoniato dalla presenza della vedova del Luogotenente Alfonso Trincone, caduto in Iraq. Oltre al momento musicale, il Bicentenario della Fondazione dell'Arma dei Carabinieri sarà celebrato con la proiezione di alcuni video inerenti la gloriosa storia dell'Istituzione ed alcuni frammenti di film in cui rinomati attori del passato - Totò e De Sica - e del presente - Gigi Proietti e Massimo Ranieri - hanno interpretato il 'Carabiniere' focalizzando, al contempo, l'aspetto folcloristico e la figura istituzionale dell'Arma. Dopo il saluto del Comandante Provinciale Col. Antonio Menga e delle Autorità provinciali presenti, la manifestazione volgerà al termine con l'esecuzione dell'Inno Nazionale Italiano e della marcia d'ordinanza dell'Arma dei Carabinieri: 'La Fedelissima'.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frosinone, concerto di beneficenza per il bicentenario dell’Arma dei carabinieri inserito nel contesto di “Ascolta la Ciociaria”  

FrosinoneToday è in caricamento