menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
10-3

10-3

Frosinone, concerto di Natale con l'orchestra da camera “Daniele Paris” di scena in cattedrale il 23 dicembre mercoledì

“Andrà di scena mercoledì 23 dicembre, a partire dalle 18.30 nella suggestiva Cattedrale di Santa Maria, il concerto di apertura delle festività natalizie che avrà come protagonista l’“Orchestra da Camera Daniele Paris”, in collaborazione con...

"Andrà di scena mercoledì 23 dicembre, a partire dalle 18.30 nella suggestiva Cattedrale di Santa Maria, il concerto di apertura delle festività natalizie che avrà come protagonista l'"Orchestra da Camera Daniele Paris", in collaborazione con Comunicazione Srl e l'Associazione Ernico Simbruina, e con il patrocinio del Comune di Frosinone.

L'evento si inquadra nell'ambito delle iniziative che andranno ad interessare il capoluogo nella stagione di Natale e sarà peraltro occasione perfetta per trascorrere del tempo con amici e i propri cari, condividendo musica classica che spazia da Schubert a Vivaldi fino ai tradizionali canti natalizi. Il programma si apre infatti con l'"Ave Maria" del compositore austriaco, e prosegue con l'"Aria sulla Quarta Corda" di Bach e l'"Intermezzo della Cavalleria Rusticana" di Mascagni. La seconda parte prevede invece un omaggio di autori vari alle più note melodie natalizie e il "Concerto per Violoncello ed Archi" di Vivaldi, al cui estro sono affidate anche le conclusioni dell'evento, che culminerà con "L'Inverno per Violino ed Archi" tratto dalle "Quattro Stagioni". Ad esibirsi quindi, la soprano Antonella D'Avino, il violino solista Marco Misciagna e il violoncello solo Francesco Mariozzi, musicista di pregio e figlio del ben noto Direttore dell'"Orchestra da Camera Daniele Paris", Vincenzo Mariozzi, che ha speso parole in merito ai progetti più imminenti con l'arrivo del nuovo anno. "Il concerto in Cattedrale rappresenta certamente una preziosa occasione per la diffusione della cultura musicale - ha spiegato il Maestro Mariozzi - in vista dello sviluppo della stagione concertistica invernale, oltre che nell'orbita del tradizionale Festival estivo delle Città Medievali. La stagione si aprirà grazie alla collaborazione con il Comune - ha proseguito - il 3 di gennaio, con un concerto speciale dal programma del tutto particolare: i Preludi d'Opera e la grande tradizione della canzone napoletana. Un'ulteriore dimostrazione da parte del sottoscritto e dei miei musicisti, dell'impegno profuso a favore di un territorio che sicuramente vanta bellezza e una forte identità, e che proprio per questo intendiamo premiare con il nostro contributo, teso da anni anche a valorizzare i nostri talenti, offrendo loro ipotesi di collaborazione continua oltre ad opportunità di maggiore visibilità e quindi di lavoro concreto".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento