menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Frosinone, continua l’impegno della Polizia per un week end sicuro contrallati 241 veicoli

Nonostante il massiccio impiego di uomini e mezzi che impegnerà gli agenti della Polizia di Stato insieme alle altre Forze dell’Ordine nella partita di domenica che vede contrapposto Frosinone calcio alla più blasonata Juventus, il Questore...

Nonostante il massiccio impiego di uomini e mezzi che impegnerà gli agenti della Polizia di Stato insieme alle altre Forze dell'Ordine nella partita di domenica che vede contrapposto Frosinone calcio alla più blasonata Juventus, il Questore Santarelli non ha voluto lasciare sguarnito il fronte sicurezza.

Sforzo massimo è stato richiesto agli uomini della Squadra Volante e degli altri Uffici della Questura impegnati nel controllo del territorio.

La Questura, nell'ambito del "Sistema integrato di controllo del territorio", ha predisposto un'attività di polizia mirata in particolar modo ad arginare il fenomeno dei reati predatori.

E proprio ieri pomeriggio gli uomini della Squadra Volante, nei pressi della stazione, hanno intercettato un'Alfa 147, oggetto di precedenti segnalazioni anche da parte di altre Forze di Polizia, in quanto i suoi occupanti erano stati indicati quali"soggetti di spiccata caratura criminale dediti a furti di auto ed in abitazione."

L'auto non è sfuggita all'attenzione dei poliziotti.

I malviventi, alla vista dell'auto della Polizia che viaggiava in senso contrario, hanno aumentato repentinamente la velocità, superando un semaforo rosso e le auto ferme, lanciandosi in una folle corsa sulla Monte Lepini.

Gli agenti si sono messi all'inseguimento dei delinquenti e subito dopo hanno rintracciato l'auto che gli stessi avevano abbandonato con il motore ancora acceso.

Mentre gli operatori proseguivano le ricerche a piedi dei fuggitivi, gli uomini della Polizia Scientifica effettuavano i rilevamenti di rito sull'auto.

All'interno i poliziotti hanno rinvenuto diverse chiavi, cruscotti di auto, giraviti, pinze, centraline elettroniche, attrezzi atti allo scasso ed un sistema per inertizzare gli allarmi, tutto opportunamente sequestrato unitamente all'autovettura risultata "cessata dalla circolazione".

Ora si aspettano i risultati della Polizia Scientifica per gli ulteriori sviluppi investigativi.

I controlli sono durati tutta la notte procedendo all'identificazionedi 365 persone, al controllo di 241veicoli, ed elevando 20contravvenzioni per violazioni alle norme del codice della strada con il ritiro di una carta di circolazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento