rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Roma

Frosinone, Cristofari: con i tagli alla sanità ancora tagli alla diagnostica

Abbiamo una carenza di 50 medici in provincia di Frosinone , invece arrivano i tagli del Governo, oltre 2,5 miliardi di euro, e in più c’è la responsabilità degli stessi medici.

Abbiamo una carenza di 50 medici in provincia di Frosinone , invece arrivano i tagli del Governo, oltre 2,5 miliardi di euro, e in più c'è la responsabilità degli stessi medici.

Questo in sintesi il discorso del Presidente dell'Ordine dei Medici Dott. Fabrizio Cristofari, insieme a tutto il direttivo, che si è presentato ad una conferenza stampa per protestare contro i tagli decisi dal senato, che però devono passare alla camera.

Intanto, nell'aria c'è anche una brutta notizia, il dott Cristofari non l'ha detta, ma l'ha fatta capire è che molto probabilmente la ASL Ciociara sarà accorpata alla ASL di Latina, forse, ecco perché tarda ad arrivare la nomina del nuovo direttore generale, dopo che la Mastrobuono è stata trasferita all'Ifo.

" Pensate che dopo 11 anni è stato approvato un atto aziendale ed è quello che vogliamo chiedere alla politica è che si attivi per una più autonomia di lavoro con un numero più sufficiente di medici e con il rinnovamento del personale e maggiore coinvolgimento nelle scelte del territorio".

Poi ha quasi gridato allo scandalo quando ha affermato che. "Con la nuova norma approvata al senato questa penalizza il lavoro dei medici, poiché sono state tagliate le prestazioni diagnostiche e se il decreto dovesse passare all'esame anche della camera le difficoltà per i medici e per i pazienti sarebbero enormi, poiché il medico avrebbe una nota qualora dovesse superare le prestazioni richieste". Certamente un bell'intreccio che comunque va sempre a discapito del povero utente

G.Flavi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frosinone, Cristofari: con i tagli alla sanità ancora tagli alla diagnostica

FrosinoneToday è in caricamento