Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Roma

Frosinone, i dati finali del congresso PD evidenziano un aumento di tesserati intorno al 5 percento

Il candidato alla segreteria provinciale, Simone Costanzo. Il referente provinciale della lista  Partecipazione Democratica in Campo Democratico Aldo Antonetti  e il referente provinciale della lista Campo Democratico Mauro Buschini.

Il candidato alla segreteria provinciale, Simone Costanzo. Il referente provinciale della lista Partecipazione Democratica in Campo Democratico Aldo Antonetti e il referente provinciale della lista Campo Democratico Mauro Buschini. Nel comunicare i dati ufficiali del Congresso del PD della Provincia di Frosinone, evidenziano che: "Si è concluso il congresso provinciale del PD di Frosinone. Ora che i congressi sono finiti si può fare il confronto tra il tesseramento attuale e quello del 2010 (anno del congresso provinciale precedente). Il caso Frosinone, che ha avuto addirittura l'attenzione dei media nazionali per il cosiddetto "boom" del tesseramento, ha avuto l'incredibile aumento del...5%!!! Non serve aggiungere altro. Iscritti Congresso 2010 = 5434. Iscritti Congresso 2013 = 5882

"PD, SEMBRA LA FAVOLA DELLA VOLPE E L'UVA. L'UNICO CHE PUÒ COGLIERLA È SIMONE COSTANZO, PERÒ?"

"E' facile ritrovare, nella confusione ad arte creata che regna sul congresso provinciale del partito democratico, quell'esempio di comportamento negativo che aveva voluto sanzionare il celebre favolista Fedro quando scrisse il suo famoso apologo: La volpe e l'uva. Ricordiamocene e teniamolo bene a mente. La volpe non potendo arrivare a prendere il succoso frutto perché posto troppo in alto rispetto alle sue possibilità, lo denigrava, bollandolo come poco appetitoso.

Se ben ci pensiamo stessa cosa sta accadendo nel Pd provinciale, dove l'unico in grado di cogliere l'uva del segretariato è Simone Costanzo che infatti non denigra la competizione, ma l'affronta a petto in fuori. Unico segretario possibile per far rinascere questo partito.

Agli altri che denigrano, rivolgerei un invito: lascino perdere di buttare tutto in caciara, accettino il verdetto e mettano fine a questa brutta pagina che non fa altro che indebolirci e alimentare spinte populiste". Scrive Antonio Di Nota.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frosinone, i dati finali del congresso PD evidenziano un aumento di tesserati intorno al 5 percento

FrosinoneToday è in caricamento