menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Frosinone, il Cardinale Castrillon Hojos nominato socio onorario dell’ACI Ciociara

Ha portato le parole del Santo Padre Francesco, il Cardinale Castrillon Hojos venuto a Frosinone per ricevere la tessera di socio onorario dell’ACI.

Ha portato le parole del Santo Padre Francesco, il Cardinale Castrillon Hojos venuto a Frosinone per ricevere la tessera di socio onorario dell'ACI.

<La sicurezza della strada è oggi più che mai un'emergenza da non rinviare e per tale ragione acquista sempre maggiore rilievo l'attività di un ente come il vostro per l'impegno da esso profuso in tale delicato settore della civile Convivenza >. Questo il passo centrale del discorso di Sua Eminenza Reverendissima il Cardinale Darìo Castrillon Hojos al quale durante una serata conviviale il presidente dell'Aci di Frosinone Dott. Achille Pagliuca, ha consegnato la tessera di socio onorario (Unico socio di Frosinone).

È stato un momento di gioia per quanti hanno partecipato, soprattutto per gli impiegati e funzionari dell'ACI ciociara che hanno voluto portare il loro saluto per stare vicino ad un personaggio che ha la Ciociaria nel cuore, e in particolare Serrone, dove è anche Cittadino Onorario ed ha promesso all'ex On. Fernando D'Amata che molto presto verrà anche a visitare il santuario della Madonna di Canneto.

"Il Santo Padre Francesco nell'Angelus di domenica scorsa, in occasione della giornata mondiale delle vittime della strada ha affermato: Ricordiamo nella preghiera quanti hanno perso la vita, auspicando l'impegno costante nella prevenzione degli incidenti stradali, come pure un comportamento prudente e rispettoso delle norme da parte degli automobilisti". Nel concludere il suo breve indirizzo di saluto Sua Eminenza Castrillon ha ricordato: " facciamo tesoro dell'invito del Papa e impariamo ad essere automobilisti esemplari per essere a pieno titolo cittadini esemplari. Ho accolto con vivo piacere l'invito rivoltomi dal presidente Dott. Achille Pagliuca a partecipare a questo incontro che rinsalda i già forti vincoli amicali che mi legano alla bella Città di Frosinone e all'intera provincia che da essa prende il nome. L'immeritato e inaspettato riconoscimento di Socio Onorario dell'Automobile Club di Frosinone, mi da l'opportunità di ricordare l'importanza del compito svolto da questa storica istituzione italiana a servizio della società Civile". Di seguito l'alto prelato ha voluto salutare uno ad uno tutti i presenti come segno di amicizia.

Il Sig. Tonino Boccadamo lo ha invitato alla serata di beneficenza che si terrà a Villa Cetra ( quattro strade di Patrica) il 4 dicembre prossimo in favore delle disabilità.

Giancarlo Flavi

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento