rotate-mobile
Roma

Frosinone, il Consigliere Provinciale Alfieri sferza Costanzo

Roboanti dichiarazioni di personaggi ambiziosi" e “Solito detrattore di professione ". Cosi vengo definito da chi oggi rappresenta la Segreteria Provinciale, o quello che ne rimane.

Roboanti dichiarazioni di personaggi ambiziosi" e "Solito detrattore di professione ". Cosi vengo definito da chi oggi rappresenta la Segreteria Provinciale, o quello che ne rimane. Solo per aver espresso alcune considerazioni in merito all'attuale stato del Partito ed alla sua linea politica confusa o ancor peggio inesistente- scrive Alfieri. Un Partito dove non si può più discutere o avere opinioni diverse. Queste le reazioni di chi dovrebbe rappresentare tutti. Ma non è una novità. È accaduto anche di peggio in Direzione nel passato.

Io invece mi soffermerei sull'attaccamento ad una poltrona che nella realtà non esiste più perché il Partito oggi non esiste, ed al voler mostrare continuamente in maniera maniacale i muscoli parlando sempre di questo 70% di consenso tra gli iscritti. Se così fosse significa che al 70% degli iscritti Pd sta bene questa situazione di caos e mancanza di punti di riferimento. Ne prenderemo atto ma facciamo il Congresso. Alle chiacchiere seguano i fatti!"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frosinone, il Consigliere Provinciale Alfieri sferza Costanzo

FrosinoneToday è in caricamento