menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Frosinone, il dottor Francesco Cappelli è il nuovo presidente di AdF

Il Cda della società Aeroporto di Frosinone, riunitosi nella mattinata odierna, su proposta del Commissario Straordinario della Provincia di Frosinone ha nominato il nuovo Presidente nella figura del dottor Francesco Cappelli,

Il Cda della società Aeroporto di Frosinone, riunitosi nella mattinata odierna, su proposta del Commissario Straordinario della Provincia di Frosinone ha nominato il nuovo Presidente nella figura del dottor Francesco Cappelli, Vice Prefetto e Commissario Vicario della Provincia di Frosinone. La nomina è avvenuta all'unanimità e alla presenza di tutte le componenti il CdA. Il CdA della AdF risulta attualmente così composto: Francesco Cappelli (Presidente), Guido D'Amico (Camera di Commercio di Frosinone), Arnaldo Zeppieri (Asi), Franco Martini (Comune Ferentino). Il quinto componente sarà nominato quanto prima su indicazione del Comune di Frosinone, rappresentato questa mattina nel CdA da Adriano Piacentini.

"Ringrazio tutto il CdA - afferma il Commissario Straordinario della Provincia di Frosinone, Giuseppe Patrizi - per la sollecita soluzione e il dottor Cappelli che ha accettato questo nuovo incarico. Un ringraziamento a Francesco Trina per il lavoro svolto durante l'incarico di Presidente della società. Tengo a sottolineare che la società AdF ha, nella figura del dottor Cappelli, una personalità di grande esperienza ed elevata professionalità. Tutto il CdA risulta a costo zero, svolgendo il suo compito di dottor Cappelli, funzionario dello Stato, a titolo totalmente gratuito secondo le presenti norme vigenti. Inoltre anche la sede della società sarà ora a costo zero con il trasferimento negli uffici nel Palazzo della Provincia e un risparmio sulla locazione di 12.000 euro annui".

"Ringrazio tutti i componenti del CdA di AdF - sostiene il Presidente Cappelli - per la fiducia che hanno voluto accordarmi. Confermo, nello svolgimento del mio incarico, il massimo dell'impegno per il raggiungimento di tutti gli obiettivi possibili e raggiungibili. Già dalla prossima settimana è prevista la riunione del CdA per esaminare i materiali a nostra disposizione e programmare un nuovo assetto organizzativo. Il mandato della società è, come già noto, prioritariamente, la realizzazione di un eliporto che potrà svolgere un importante compito di sostegno per le operazioni di Protezione Civile e per soccorso sanitario".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Incontro con Simone Frignani, il costruttore di cammini!

  • Attualità

    Le 'ciocie' tra storia e curiosità

  • Eventi

    Alatri on air festival

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento