Frosinone,  il grande chef siciliano Antonino Asaro da Saint Tropez in città (solo tre mesi)

Non è facile inserirsi in un contesto di montagna per una cucina di mare e che mare. Parliamo dello splendido mare della Sicilia, quello più precisamente di Mazara del Vallo, dove i crostacei sono la specialità del posto e  solamente

Chef Asaro in cucina 3

Non è facile inserirsi in un contesto di montagna per una cucina di mare e che mare. Parliamo dello splendido mare della Sicilia, quello più precisamente di Mazara del Vallo, dove i crostacei sono la specialità del posto e solamente chi è veramente bravo in cucina li esalta sul piatto, come sta facendo il nuovo chef Antonio Asaro, arrivato nei giorni scorsi da Saint Tropé, ad impreziosire la cucina del ristorante SICILY Seea Food Restaurant di Frosinone.

Piatti semplici e genuini che l’esperienza internazionale del giovane chef elabora nella cucina dove tutti i giorni il pesce arriva fresco dalla Sicilia. Cosi, continuando e esaltando ancora di più la tradizione marinara siciliana in questa splendida Ciociaria, in particolare a Frosinone, che ha accolto il ristorante Sicily con grande attenzione e curiosità. La direzione ha deciso di arricchire il proprio staff di cucina con uno dei migliori e giovani chef Italiani Antonino Asaro che da Mazara del Vallo si è fatto valere e stimare in tutta Italia ed Europa e portare così la sua esperienza culinaria anche nel frusinate, dove resterà solamente 3 mesi, prima di tornare a Saint Tropez in Francia, dove è molto apprezzato e ricercato dall’inizio di giugno. Il giovane Antonino Asaro inizia la sua carriera al fianco del Prof. Paolo Austero (Docente di Cucina e Ristorazione presso il Ministero dell’Istruzione, Universita' e Ricerca e Consultant Executive chef) mettendosi da subito in evidenza tanto che l’Austero lo guida e lo invoglia a partecipare a diverse competizioni culinarie a livello nazionale ed internazionale vincendo addirittura nel 2011 il prestigiosissimo premio “Gran trofeo d’oro della Ristorazione Italiana”. Durante uno stage estivo, come previsto dagli istituti alberghieri, nelle cucine del “VISIR” (www.visirresort.it) fu notato per la sua perizia e fantasia ai fornelli, nonostante la giovanissima età, dallo Chef stellato STEFANO DEL ROSSO (https://www.facebook.com/stefano.delrosso77) che lo portò subito con lui a lavorare nel famosissimo “RISTORANTE CRISTINA SAULINI” a Saint-Tropez. Durante la sua permaneza a Saint-Tropez, a sua insaputa, Antonino prepara dei piatti al noto Chef VINCENT MAILLARDS, dello staff del celeberrimo ALAIN DUCASSE, che colpito ed entusiasta delle pietanze assaporate propone ad Asaro di andare ad affiancarlo nelle cucine del “RIVEA AT BYBLOS” (www.alainducasse.com/fr/restaurant/rivea) a Saint Tropez. Ora Antonio ha deciso di conquistare la Ciociaria per tre mesi dove farà da tutor al nostro “piccolo/grande” Chef resident Ignazio Agate. Noi abbiamo avuto la fortuna di assaggiare alcuni piatti che vi potremmo anche descrivere nei dettagli, siccome però sono dettagli non facili da spiegare vi rimandiamo a vedere le bellissime foto che abbiamo scattato in occasione del primo giorno di lavoro a Frosinone con il giovane che Asaro. Con lui abbiamo scambiato alcune battute ed abbiamo capito che è un cuoco, con una esperienza internazionale di non poco conto e prima di tornare a giugno a Saint Tropez, in Francia, grazie all’amicizia che lo lega a Salvatore uno dei titolari del SICILY è venuto in Ciociaria per far conoscere la sua cucina che spazia in tutti i settori, ma soprattutto nel pesce, che ovviamente ha nel sangue e cucina con competenza e passione. Il giovane chef Antonino Asaro offre alla vasta clientela piatti della tradizione siciliana per cui vale la pena andare a pranzo o a cena al SICILY di Frosinone situato in Via Tevere 16 tel. 0775/1692286 ( è sempre possibile parcheggiare nel vicino piazzale della chiesa del Sacro Cuore) e trascorre una serata, come se fosse un rito, nel mangiare una nuova qualità di pesce sano, genuino e di qualità eccellente, cucinato secondo le loro tradizioni e oggi anche per gusti internazionali. Giancarlo Flavi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Frosinone "quando nevicherà?" Cosa dicono le previsioni meteo

  • Giovane infermiera muore nel sonno, familiari e colleghi sotto choc

  • Neve in Ciociaria, a Frosinone ed altri comuni chiuse le scuole lunedì 18

  • Coronavirus, la Ciociaria ed il Lazio in zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Tanta acqua e poco carburante nelle cisterne: denunciato titolare di un distributore (video)

  • Colleferro, passata l’euforia per Amazon e Leroy Merlin, arrivano i licenziamenti ed i dubbi sulla sostenibilità ambientale

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento